Snorkeling a Sharm el Sheikh: l’isola di Tiran

Tra la costa saudita e quella egiziana di trova l’isola di Tiran, splendido paradiso terrestre poco distante da Sharm el Sheikh.

L’isola di Tiran si raggiunge con apposite imbarcazioni e motoscafi che, dalla costa di Sharm el Sheikh, accompagnano i turisti in questo splendido isolotto del Mar Rosso, completamente disabitato e spoglio di qualsiasi forma di civilizzazione. Durante il percorso in barca sarà possibile ammirare le limpide acque, scattare fotografie ai delfini che accompagnano l’escursione e passare accanto ad un antico relitto, il mercantile Louilla, rimasto incagliato nella barriera corallina nel 1999 e diventato parte integrante del paesaggio.

Una volta giunti a destinazione, ad attendere gli appassionati di snorkeling ed immersioni ci sono ben quattro barriere coralline: Jackson Reef, Gordon Reef, Thomas Reef e Woodhouse Reef.

La flora e la fauna dell’isola di Tiran sono incantevoli: squali martello e pinna bianca, gorgonie e coralli molli, delfini e gigantesche tartarughe marine popolano indisturbati i fondali di questo angolo del Mar Rosso.

Tuffati nel blu dell’isola di Tiran per ammirare i colori della barriera corallina. Prenota le tue vacanze nel Mar Rosso e vola con Air Italy a Sharm el Sheikh.

 

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/natarajam