Santiago de Cuba: cosa vedere nella città di Velazquez

Cosa vedere a Santiago de Cuba, città che si affaccia sull’omonima baia, nella parte meridionale di quest’isola caraibica? Un itinerario ideale potrebbe partire con una visita al Parque Cespedes: si tratta del più grande parco della città, sorge in una zona centralissima ed è diviso in quattro parti. E qui vicino si trova anche il museo del Ron, dove è possibile ripercorrere tutta la storia del rum.

Nei pressi del parco sorge la casa di Velazquez: dedicata al celebre conquistatore spagnolo, di tratta dell’edificio più antico dell’intera Santiago de Cuba. Da qui bastano pochi passi per raggiungere un’altra delle cose da vedere di questa città: la Catedral de la Asuncion, dove la leggenda vuole che sia sepolto proprio il corpo di Velazquez.

Per godere invece della vista su tutta la città, bisogna raggiungere il Balcon de Velazquez: questo è il miglior punto panoramico di Santiago de Cuba, e all’interno del suo recinto si trovano i busti di alcuni personaggi famosi. Una scalinata suggestiva collega poi il belvedere con il quartiere Tivoli, il più animato della città.

Infine, poco al di fuori della città, tra le cose da vedere sono da citare il castello del Morro, un’antica fortezza medievale, e il Parque Baconao, uno dei parchi divertimento più conosciuti dell’isola. Cosa resta da fare? È presto detto: approfittare di una delle offerte voli per Santiago de Cuba di Air Italy.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/sheeprus