San Francisco: 10 spiagge da sogno da visitare

Le spiagge di San Francisco non saranno la meta ideale per una vacanza al mare – le temperature rigide dell’acqua e il clima spesso nuvoloso non le rendono ideali per prendere il sole e fare il bagno – ma con i loro panorami mozzafiato non hanno davvero nulla da inviare a quelle più rinomate di Malibù o Los Angeles. Recatevi in quelle che abbiamo scelto per voi per ammirare il tramonto sulla Baia o per godervi il contatto con la natura sulle rive del Pacifico e capirete di cosa stiamo parlando.

Le spiagge di San Francisco più belle

  1. Baker Beach – È la spiaggia più famosa di San Francisco, il che la rende molto affollata nelle rare giornate di sole. Non è sicuro per il nuoto, ma le splendide viste sul Golden Gate Bridge, su Marin Headlands, sul Lands End e sul quartiere di Seacliff la rendono una delle più pittoresche. L’estremità nord della spiaggia è popolata dai nudisti.
  2. China Beach – Rivolta a nord verso le Marin Headlands con una splendida vista sul Golden Gate Bridge, China Beach offre una vista sbalorditiva sulla baia. Si trova in un’insenatura protetta dai venti con bellissime pareti rocciose su entrambi i lati della spiaggia che offrono alcuni sentieri escursionistici molto belli.
  3. Marshall’s Beach – Nascosta tra ripide scogliere, è la spiaggia più isolata di San Francisco, dove i nudisti sono prevalenti. Vanta forse uno dei migliori panorami dove ammirare la Baia. La spiaggia può essere completamente sommersa durante l’alta marea, quindi controlla prima i tempi di marea.
  4. McClures Beach – McClures Beach è una piccola spiaggia sulla costa nord-occidentale di Point Reyes National Seashore. Si raggiunge tramite un ampio sentiero che scende per circa 1 km fino spiaggia. È la spiaggia ideale per ammirare le pozze di marea durante la bassa marea.
  5. Ocean Beach – Lunga quasi 6 chilometri, questa spiaggia è la più lunga di San Francisco e la preferita dai surfisti più esperti, ma a causa delle pericolose correnti è sconsigliato fare il bagno. Questa, piuttosto, è la spiaggia perfetta per organizzare un falò o per ammirare alcuni interessanti relitti di navi adagiati sulla spiaggia.
  6. Kirby Cove Beach – Si trova alla base delle Marin Headlands, a nord dell’ingresso alla Baia di San Francisco. Splendidi panorami sulla città e un lungo arenile sabbioso vi aspettano a Kirby Cove Beach. È il luogo ideale per rilassarsi perché piuttosto complicata da raggiungere.
  7. Crissy Field – Lunga più di 6 km, un tempo era una pista di atterraggio militare ma ora e ora è uno dei posti più belli da visitare in città, grazie alle bellissime dune e la sua laguna. È il luogo ideale per il birdwatching, per kitesurf e windsurfer, ma offre anche incantevoli viste sul Golden Gate Bridge, su Alcatraz, Angel Island, lo skyline di Downtown e le Marin Headlands.
  8. Montara State Beach – Si trova a nord di Montara, lungo la costa della Contea di San Mateo. È una spiaggia davvero bella: merito delle scogliere in pietra arenaria scolpite dal vento che la rendono un luogo da fotografare. Ideale anche per le attività sportive come pesca, escursionismo e surf.
  9. Rodeo Beach – Questa ampia spiaggia di sabbia si trova sul tratto che separa Rodeo Lagoon da Rodeo Cove sul lato ovest del Marin Headlands. La spiaggia è composta da piccoli ciottoli colorati che gli conferiscono un aspetto unico, mentre all’estremità sud della spiaggia alcuni maestosi scogli svettano dall’oceano.
  10. Fort Funston – È la spiaggia più a sud sulla costa pacifica di San Francisco. Il forte vento la rende uno dei migliori spot per il parapendio di tutta la California, in particolare tra marzo e ottobre. Inoltre, è la spiaggia per cani più bella della città e ha molti sentieri da esplorare.

Pronti a scoprire da vicino le più belle spiagge della California? Preparatevi a partire a bordo di uno dei voli per San Francisco in offerta di Air Italy.