New York: il Palazzo dell’Onu

Il Palazzo dell’Onu di New York, anche meglio conosciuto come palazzo di vetro, si trova a Manhattan, lungo l’East River, ma una volta varcato il cancello d’ingresso ci si ritrova in territorio internazionale.

Il Palazzo dell’Onu ospita il segretariato delle Nazioni Unite di New York e solo per l’importanza della sua missione merita di essere visitato durante una gita nella grande mela. L’edificio doveva essere realizzato da un nutrito gruppo di artisti internazionali, ma alla fine il progetto del Palazzo di vetro è stato realizzato solo da Oscar Niemeyer grazie ad un miliardario finanziamento ad opera dei Rockfeller.

La visita all’interno del Palazzo di vetro inizia con un messaggio di benvenuto che accoglie i visitatori e li introduce nell’atmosfera con una breve panoramica sulla storia e la mission dell’Onu. Il tour prosegue con la visita delle diverse gallerie che raccolgono numerosi pezzi da collezione o manufatti che i vari membri dell’Onu hanno donato all’Organizzazione stessa.

Tra le stanze più interessanti aperte al pubblico c’è la sala dell’Assemblea Generale, la più grande sala riunioni delle Nazioni Unite, dove vengono prese le decisioni di interesse internazionale.

La visita guidata al Palazzo dell’Onu di New Yorkdura all’incirca un’ora ed è disponibile anche in italiano, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16:45. Il prezzo del biglietto è di 16$, con riduzioni per i bambini.  Per muoversi a New York il modo migliore è la metropolitana, e il consiglio è di prendere la metro se dovete arrivare a Manhattan.

Continuate a navigare l’eMagazine di Air Italy per scoprire le altre cose da vedere a New York.

 

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/marionzetta/1921683802