New York per bambini, 12 idee per scoprire il lato divertente della Grande Mela

Dopo un volo lungo in aereo con i bambini per raggiungere New York, perché non ripagare i più piccoli con un itinerario di visita della Grande Mela adatto anche a loro? La guida offerta dall’eMagazine di Air Italy vi farà scoprire cosa vedere e cosa fare nella metropoli con bimbi al seguito: il lato più divertente di New York, per rendere il vostro viaggio con la famiglia un’esperienza magica.

Di seguito, le mete e le attività più indicate per visitare New York con i bambini.

Parchi e zoo

Central Park – Una visita al leggendario parco di NYC è un’occasione di divertimento anche per loro: giostre, gite in barca e, soprattutto il Central Park Zoo e il Tish Children’s Zoo per poter ammirare da vicino gli animali dei parco. Nel secondo zoo è anche possibile toccare e dare da mangiare agli animali da cortile. Se volete avere un’idea di cosa vedere a Central Park, leggete l’approfondimento dell’eMagazine sul tema.

Bronx Zoo (2300 Southern Boulevard, Bronx) – Se cercate uno zoo da primate, sicuramente quello del Bronx è il parco giusto: è il più grande zoo urbano di tutti gli USA. La riproduzione degli ambienti permetterà di effettuare veri e propri viaggi-avventura in tutto il mondo rimanendo nella Grande Mela. Da non perdere il tour sul trenino sopraelevato.

New York Aquarium (602 Surf Avenue, Brooklyn) – Quale bimbo non è impaziente di vedere da vicino uno squalo o una balena: qui è possibile farlo. Un’occasione anche per visitare Coney Island.

Musei

Children’s Museum of Manhattan (212 West 83rd Street) – È il regno del divertimento educativo. I bambini saranno entusiasmati dalla possibilità, ad esempio, di poter compiere una passeggiata all’interno del corpo umano con la mostra Body Odyssey. Cinque piani di sorprese.

American Museum of Natural History (Central Park W & 79th St) – Ecco un museo che è più uno spettacolo, che il classico spazio espositivo. Le sale dei dinosauri e i diorami degli animali selvatici sono le attrazioni più quotate dai bambini.

Children’s Museum of the Arts (103 Charlton Street) – Un museo che è più un’area d’intrattenimento per bambini di ogni età: qui si gioca a fare arte; e la si fa veramente.

National Museum of the American Indian (1 Bowling Green) – Si chiama “Infinity of Nations” e vi farà esplorare la cultura e il mondo degli indiani d’America.

Intrepid Sea, Air & Space Museum (Pier 86 W 46th St and 12th Ave) – I vostri bambini sono appassionati di aerei e portaerei? Ecco allora un museo che fa per loro: i locali espositivi sono a bordo di una vera portaerei ormeggiata a Manhattan, sulle rive dell’Hudson.

DiMenna Children’s History Museum (170 Central Park West) – Al piano inferiore dell’edificio che ospita la New York Historical Society, c’è un mondo dedicato a loro, dove si scopre la storia di NYC raccontata a misura di bambino.

Negozi

FAO Schwarz (767 5th Avenue) Questo immenso negozio di giocattoli è uno di quei posti dai quali riuscirete a stento a farli uscire: peluche giganti, tappeti-tastiera e giochi per tutti i gusti.

Altre attrazioni per bambini

Il circo – Da ottobre a dicembre il Big Apple Circus (Damrosh Park, Lincoln Center) accoglie I bambini sotto il proprio tendone per stupirli con incredibili e divertenti performance. A marzo c’è il più grande e spettacolare circo Ringling Bros. and Barnum & Bailey (Madison Square Garden).

Giro in barca sullo Schooner Pioneer (South Street Seaport, 89 South Street) – Si sentiranno come pirati o come esploratori dell’Ottocento a bordo di questo schooner, mentre sfreccia a gonfie vele (è proprio il caso di dirlo) nelle acque del porto di Manhattan. Le traversate sono proposte a un costo da tenere in considerazione.

Prima di continuare a organizzare il vostro viaggio a New York con tutta la famiglia, dedicate qualche minuto alla visione del video di bordo Air Italy dedicato agli ospiti più piccoli.

Fonte imagine: wikimedia.org