Visitare New York: come muoversi in metropolitana nella Grande Mela

Finalmente nella Grande Mela! Dopo aver organizzato l’itinerario ideale tra le tante cose da vedere, cartina alla mano, zaino in spalla e reflex al collo, siete pronti per visitare una città dai mille volti e può tornarvi utile qualche suggerimento su come muoversi a New York in metropolitana.

È bene precisare che New York vanta una delle metropolitane più organizzate del mondo che coprono egregiamente tutti i distretti della città, eccetto Staten Island: 26 linee e più di 470 stazioni, attiva 7 giorni su 7, h 24.

Le linee della subway, così come la chiamano i newyorkesi, sono contrassegnate da colori, lettere e numeri ed è importante distinguere sempre se si tratta di una linea locale, che effettua tutte le fermate previste (identificata sulle mappe con un cerchio), oppure di una linea express che invece ferma solo alle stazioni principali (identificata con un rombo).

Per spostarsi all’interno dell’area di Manhattan e per Brooklyn è necessario fare attenzione anche alla direzione della metro: per andare a nord la direzione è uptown, per andare a sud downtown e per Brooklyn è Brooklyn Bound.

Mappa della metropolitana di New York

Vi tornerà sicuramente utile avere a portata di mano la mappa della metropolitana e per aiutarvi a comprenderla potete scaricare la leggenda dei simboli.

Dove acquistare i biglietti

Per viaggiare in metropolitana a New York si può scegliere tra due tipi di biglietto.

–          Pay per Ride Metrocard: la carta prepagata che scala il costo delle corse di volta in volta ed è adatto a chi sceglie di utilizzare la subway non troppo frequentemente. Ogni corsa costa $2,75 e può essere utilizzata anche per i bus.

–          Unlimited Ride Metrocard: con questa carta non c’è limite al numero di viaggi. Bisogna solo decidere la durata della validità (giornaliera, settimanale, mensile). Anche in questo caso può essere utilizzata sui bus di superficie.

La Metrocard può essere acquistata nelle stazioni della metropolitana, nei negozi autorizzati e ai distributori automatici.

Muoversi a New York in metropolitana è più semplice di quanto sembra. Ora non vi resta che prenotare il volo per New York con Air Italy.

 

 

Fonte immagine: wikimedia.org