Vacanze a Mauritius con bambini (anche piccoli, 5 consigli di viaggio su un paradiso a portata di famiglia

Grazie ai voli diretti dall’Italia, anche Mauritius è divenuta una meta appetibile per una vacanza con bambini al seguito. Con qualche ora di viaggio dai nostri aeroporti, si approda senza problemi in un vero e proprio paradiso in terra. E le bellezze dell’isola dell’Oceano Indiano diventano il teatro di un’esperienza indimenticabile per tutta la famiglia, tra relax e divertimento. Ma cosa c’è da fare a Mauritius con bambini?

Le rinomate spiagge paradisiache di Mauritius sono senz’altro le principali attrazioni offerte dall’isola, ma non sono le uniche. Di seguito, una guida a tutte le attrazioni a misura di bambini proposte da questa meta non solo dedicata a romantiche lune di miele.

Quanto dura il volo

Le ore di volo verso Mauritius, con tratta diretta, variano dalle 10 alle 11 a seconda dell’aeroporto di partenza in Italia. Stiamo parlando di un viaggio di oltre 7.000 Km e di un fuso orario che richiede di aggiungere 4 ore all’orologio italiano.

È un viaggio lungo, soprattutto per i bambini più piccoli. Tuttavia, seguendo i nostri consigli, il volo risulterà più gradevole e il jet lag più sopportabile.

Baby friendly hotel: baby-sitting e Kid’s Club

Molti hotel di Mauritius offrono servizi di baby-sitting (per i bimbi più piccoli) o servizi di animazione (per i bambini a partire dai 3-4 anni fino ai ragazzi fino a 12 anni), che permettono ai genitori di godere appieno di tutto il relax e ristoro offerto dalle strutture stesse. O, magari, di praticare un po’ di golf sui bellissimi green in riva al mare.

Scegliere il giusto albergo è il modo migliore per partire con il piede giusto in una vacanza a Mauritius con bambini. In questo articolo del Telegraph, alcune preziose indicazioni su quale scegliere.

Le migliori spiagge di Mauritius per bambini

Il mare di Mauritius è particolarmente indicato per il divertimento dei bambini. Per molti metri dalla battigia, si mantiene poco profondo. Le spiagge più attrezzate, inoltre, offrono ai ragazzi più grandi (e ai loro genitori) occasioni di cimentarsi in sport acquatici.

Ecco una selezione delle migliori spiagge adatte a tutta la famiglia:

  • Trou aux Biches – L’acqua calma e bassa, le strutture di ristoro a portata di spiaggia rendono questa destinazione una delle migliori di Mauritius per la balneazione con bambini.
  • Ile aux Cerfs – Le spiagge dell’Isola dei Cervi sono sicuramente adatte a chi cerca relax in compagnia della famiglia. Le lagune rendono la balneazione sicura anche per i più piccini.
  • Pereybere – Se volete far giocare i vostri piccoli con i bambini di Mauritius, questa è la spiaggia in cui andare. Nonostante il mare sia un po’ più profondo della media, le acque sono calme e offrono, ai bambini più grandi e ai ragazzi, occasione per provare le prime esperienze di snorkeling.
  • Flic en Flac – Una delle spiagge più famose di Mauritius. Attrezzatissima per trascorrere tutto il giorno fuori, senza ripassare per l’hotel.

Luoghi da non perdere

  • Giardino di Pamplemousses – Ninfee giganti, piante tropicali dai colori surreali, tartarughe: vi sembrerà di essere entrati in un racconto fantastico.
  • Le sette terre colorate di Chamarel – Dune dagli incredibili colori che lasceranno i vostri bambini a bocca aperta.
  • Parco nazionale Black River Gorges– Con le sue cascate e la sua esplosione di natura, questa è la meta per far scoprire loro com’era il mondo tanto tempo fa.
  • La Vanille Reserve des Mascareignes – Qui si vanno a vedere le tartarughe giganti e i coccodrilli.
  • Tamarin – Qui è possibile organizzare un’escursione in catamarano per vedere i delfini.
  • Pointe aux Biches – In questa località è possibile visitare l’acquario grazie al quale scoprire la ricca fauna marina locale.
  • Trou aux Cerfs – I vostri bambini hanno mai visto da vicino un vulcano? Un’escursione a Trou aux Cerfs permetterà di arrivare fino al cratere del vulcano spento.
  • Safari Adventures Mauritius – Qui i grandi felini sono i veri re dell’avventura. Li si potranno ammirare da molto vicino.

Quando andare a Mauritius con bambini: il periodo migliore

Non esiste un periodo ideale per visitare l’isola immersa nell’Oceano Indiano: il particolare clima di Mauritius permette di visitare l’isola durante tutto l’arco dell’anno. Ma, per rendere minimo il rischio di trovarsi sotto un acquazzone in viaggio con i bambini (soprattutto se piccoli), leggete qui i suggerimenti dell’eMagazine.