Escursioni a Cayo Coco: cosa fare e luoghi da vedere

Cayo Coco è una delle destinazioni turistiche più amate di Cuba: merito soprattutto delle sue bellissime spiagge, che ne fanno una meta apprezzata dai viaggiatori di tutto il mondo. Ma la bellezza del Mar dei Caraibi non è la sola attrazione di quest’area: ecco una panoramica delle cose da fare e i luoghi da vedere ed esplorare nelle tante escursioni possibili nei dintorni di Cayo Coco. Scopriamo quali sono le più belle.

Moron

La “Città del Gallo” è un suggestivo villaggio di pescatori fondato dagli spagnoli nel 1643. Da non perdere le sue attrazioni principali, ovvero il Museo de Arqueologia y Historia, che offre una splendida vista sulla città, e le rovine de La Trocha, il sistema difensivo costruita dagli spagnoli.

Laguna de Leche

A pochi chilometri da Moron, la “laguna di latte” è il lago naturale più grande di Cuba, e rientra sicuramente tra le cose da fare e vedere a Cayo Coco. Deve il suo nome ai depositi di limo sul fondo che donano alle sue acque una colorazione biancastra, simile a quella del latte.

Cayo Guillermo e Playa Pilar

L’isoletta corallina che costituisce uno dei tratti tipici delle acque dei Caraibi è un vero e proprio paradiso incontaminato, grazie soprattutto ad una delle più belle spiagge di tutta Cuba, Playa Pilar. Cayo Guillermo è una delle escursioni a Cayo Coco da non perdere per gli amanti dello sport, in particolare delle immersioni e dello snorkeling, o per chi vuole praticare pesca sportiva.

Santa Clara

Questa città è uno dei luoghi della rivoluzione cubana da non perdere e sede del celebre mausoleo di Ernesto Che Guevara, che ospita i resti del rivoluzionario.

Queste sono solo alcune delle splendide escursioni che potrete fare in vacanza a Cayo Coco: non vi resta che prenotare subito il vostro volo con Air Italy e approfittare delle migliori offerte.