Dakar, le 5 cose da vedere assolutamente

Dakar è una delle città più affascinanti di tutta l’Africa Occidentale e viene considerata un’“europea” tra le “africane”. È la capitale del Senegal, ed è famosa anche per essere la tappa d’arrivo della celebre gara Parigi-Dakar. La città offre tanto ai turisti con le sue meraviglie naturalistiche e non. Ecco dunque 5 cose da vedere assolutamente a Dakar.

Ponty. Elegante e chic, è la zona più fastosa e lussuosa di Dakar. Sede di numerosi ristoranti di lusso, gli uomini delle classi più ricche si ritrovano qui per prendere qualcosa da bere o per accompagnare le mogli nelle più costose boutique.

Avenue G. Pompidou. Una delle arterie principali della città, che unisce Place de l’Independance, cuore pulsante di Dakar e sede di imponenti edifici coloniali tra cui la Chambre de Commerce e il Gouvernance, a Sandagà, il mercato turistico più caratteristico.

Lago Retba. Il lago rosa di Dakar, una delle mete principali nonché tappa finale della Parigi-Dakar. Le sue acque sono colorate di rosa in quanto ricche di Dunaliella salina, un tipo di alga che produce un pigmento rosso.

Isola di Gorée. Bellezza e natura si fondono in un’isola dal background storico molto triste: Gorèe è stata infatti da tra il XV e il XIX secolo un centro di smistamento della tratta degli schiavi destinati all’America. È tutelata dall’Unesco ed è sede di mercatini molto particolari.

Queste erano le 5 cose da vedere assolutamente a Dakar, una città affascinante e ricca di storia. Da visitare almeno una volta nella vita.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/attawayjl/