8 curiosità su Cuba per un viaggio da veri esploratori

Prima di partire per una delle isole caraibiche più belle del mondo, è interessante conoscere queste 8 curiosità su Cuba. Con Air Italy, volare dall’altra parte del mondo non è mai stato così facile.

  1. Cuba è un paese estremamente sicuro, la maggior parte delle case ha porte e finestre spalancate e il rischio di furti è quasi pari a zero.
  2. La maggior parte della popolazione è di religione cattolica ma ci sono anche molte persone che praticano la “santeria”, una religione politeista che unisce elementi della tradizione cattolica ed elementi della religione yoruba.
  3. Il sistema scolastico cubano è il migliore dell’America Latina e, per certi versi, sembrerebbe migliore anche di quello italiano. Gli insegnanti sono altamente preparati e l’accesso all’educazione è garantito a tutti.
  4. A cuba il tasso di mortalità infantile è uno dei più bassi in tutto il mondo: il servizio è pubblico ed universale.
  5. Tra le curiosità su Cuba c’è da dire che qui vengono prodotti i sigari più buoni al mondo: abili artigiani si occupano personalmente di attorcigliare le foglie di tabacco e dare la forma ai sigari.
  6. Uno dei personaggi storici del Paese è Che Guevara. L’appellativo “Che” gli fu dato in Guatemala, ed è il corrispondente di “ehi” che non ha un significato proprio ma è un modo per richiamare l’attenzione (in Argentina).
  7. La bandiera cubana presenta un triangolo rosso che ricorda la guerra  e gli struggimenti per l’indipendenza del Paese, una stella bianca che simboleggia la libertà dell’isola e delle strisce bianche per ricordare l’ardore e la tenacia dell’ideale di combattente e le strisce blu per indicare gli stati che componevano Cuba.
  8. Una delle celebrazioni più attesa e festeggiate è la “Parrandas”, nella città di Remedios. Una festa di fuochi d’artificio che ha luogo nel mese di dicembre, ideata per invogliare le persone a partecipare alla messa di Natale.

 

Tradizioni, paesaggi e curiosità su Cuba vi aspettano: Buon viaggio!