Cuba con bambini? Niente di più divertente

Cuba non è solo una meta per il divertimento riservata agli adulti, tra mare, rhum e locali notturni. Cuba, infatti, si presta anche ad essere vissuta con i bambini. Come?

Cuba con bambini: perché ne vale pena

 L’isola è un’oasi sicura, che offre uno scenario perfetto per una vacanza con i bambini, non solo per le sue splendide spiagge bianche e il mare calmo e cristallino. Un viaggio a Cuba è, infatti, un’occasione per scoprire la natura selvaggia dell’isola e la cordiale ospitalità degli abitanti.

Che stiate progettando un viaggio brillante o che siate alla ricerca di un viaggio on the road, portate i vostri bambini con voi: a Cuba sono i benvenuti. L’isola regala alle famiglie un’esplosione di energia e di colori: dal rosso delle tegole dei tetti di Santiago de Cuba, al giallo, blu e verde delle case coloniali di Trinidad, alle eccentriche auto anni ‘50, fino alle mille sfumature del blu del mare.

Le spiagge per i più piccoli

  • Tra le località turistiche più consigliate per una vacanza in famiglia c’è senza dubbio Varadero, sulla Penisola di Hicacos, a circa 2 ore dalla capitale l’Avana: qui si trovano meravigliose spiagge di sabbia bianca dove rilassarsi con i bambini, praticare sport acquatici e fare snorkeling sulla barriera corallina. Qui si trova anche una delle più ampie e famose spiagge dei Caraibi, Playa Azul ovvero la “spiaggia azzurra”.
  • Non dimenticate di fare tappa al Delfinarium, dove i bambini potranno nuotare con questi splendidi mammiferi in piena libertà.
  • Se state cercando qualcosa di assolutamente unico, andate sull’isola di Cayo Largo, lo spettacolo sarà sorprendente e in alcune isolette minori potrete incontrare tartarughe marine e iguane.

Attività, monumenti e attrazioni da vedere con i più piccoli

  • Per trascorrere ore felici con i vostri bambini, l’Avana è il posto ideale. Recatevi presso la Fortaleza de San Carlos de la Cabaña per fargli vivere un’atmosfera da pirati dei Caraibi soprattutto di sera quando si organizza la cerimonia del Cañonazo, in cui attori vestiti in uniformi militari del 19 esimo secolo sparano alcuni colpi di cannone sul porto de L’Avana.
  • Se vi trovate a Trinidad, salite a bordo di uno degli oltre 100 treni a vapore ancora funzionanti. Potrete far scoprire ai vostri bambini gli antichi convogli usati per il trasporto della canna da zucchero e gli antichi zuccherifici della Valle de Ingenios.
  • Infine, in qualunque città dell’isola potete trovare almeno un campo da baseball, una buona gelateria e una Casa de la Cultura dove con tante attività artistiche si incoraggiano l’immaginazione e la spontaneità dei ragazzi.

Tutto questo e molto altro vi aspetta viaggiando a Cuba con bambini. Che aspettate a partire? Prenotate subito uno dei voli in offerta per L’Avana di Air Italy.