Cosa vedere nei dintorni di New York: idee per una visita attorno alla Grande Mela

Cosa vedere nei dintorni di New York? Visitare la Grande Mela è sicuramente un’esperienza entusiasmante, ma dopo aver visitato i musei e aver visto il meglio che c’è in città, si potrebbe avere il desiderio di andare oltre e scoprire paesi e città vicine a NYC, luoghi insoliti e attrazioni alle quali non avevate pensato. Ecco allora alcuni spunti per organizzare il vostro viaggio negli USA con tutte le tappe più interessanti

Cosa c’è da vedere nei dintorni di New York:

  1. Jones Beach State Park(Long Island) – Appena al largo dalle coste meridionali di Long Island, questa riserva naturale fatta di lunghe spiagge e occasioni di divertimento a soli 90 minuti da Manhattan.
  2. Fire Island(Long Island) – Collegato al Jones Beach State Park, Fire Island è un’oasi per gli amanti delle spiagge tranquille: dall’isola sono bandite le macchine, ci si muove a piedi o in bicicletta.
  3. Gli Hamptons(Long Island) – La costa est di Long Island offre una meta di grande fascino per chi vuole visitare piccoli centri di epoca coloniale (Easthampton e Southampton). Una destinazione anche per coloro che cercano atmosfere sofisticate e vogliono avere occasione d’incontrare qualche VIP.
  4. New Jersey Shore(New Jersey) – La costa del New Jersey è il luogo da visitare soprattutto se viaggiate in famiglia (caso in cui vi consigliamo di leggere i nostri consigli sui voli lunghi con bambini). Un tour di centri di epoca vittoriana (Spring Lake e Cape May, ad esempio), può concludersi con una passeggiata sulle belle e tranquille spiagge dell’area.
  5. Kykuit (Contea di Westchester) – A nord di New York, a un’ora da Manhattan, il palazzo di Rockfeller sull’Hudson, con le sue architetture e i suoi giardini da sogno.
  6. Hyde Park (Contea di Dutchess) – A nord di New York, risalendo l’Hudson, s’incontra la splendida tenuta di Hyde Park, con la biblioteca presidenziale (la Franklin D. Roosevelt Presidential Library and Museum) e il palazzo-museo Vanderbilt (Vanderbilt Mansion National Historic Site). Il viaggio da Manhattan dura 2 ore.
  7. Buck’s County(Pennsylvania) – Un territorio naturale di grande bellezza fatto di colline, fiumi, fattorie e ponti coperti. Le deliziose cittadine sono ideali per un pernottamento in un’altra America. Anche in questo caso, è possibile raggiungere la località con 2 ore di viaggio da Manhattan.
  8. Philadelphia(Pennsylvania) – Musei, locali ed edifici di epoca coloniale. Qui nacquero i documenti fondamentali su cui poggia la gloriosa storia degli USA come la Liberty Bell, mentre per gli appassionati di Rocky non può mancare una tappa alla scalinata del Philadelphia Museum of Art. Il viaggio da New York dura circa 2 ore.
  9. Hoboken (New Jersey) – La piccola cittadina che si affaccia proprio di fronte a New York ma dall’altro lato del fiume dista appena 15 minuti di treno dalla Grande Mela. Merita una visita perché è la città natale di Frank Sinatra e perché regala splendide viste sullo skyline di Manhattan.
  10. Atlantic City – A poco più di 2 ore da Manhattan, Atlantic City è una tappa da non perdere per tentare la fortuna in uno degli scintillanti casinò della città e per un po’ di sano divertimento.

Le cose da vedere nei dintorni di New York sono sicuramente molte e non si esauriscono con la selezione proposta dall’eMagazine. Però, il vostro viaggio può partire da qui, valutando le migliori offerte di voli per New York targati Air Italy.