Cosa vedere a San Francisco: ecco 10 cose da non perdere

San Francisco è una delle città più belle e immediatamente riconoscibili degli Stati Uniti. La città è ricca di storia, quartieri dalla forte identità culturale, parchi, spiagge, musei e una vasta gamma di attrazioni per tutti i gusti: sono tante le cose da fare e visitare nella “Parigi del Pacifico”. Scopriamo, allora, cosa vedere a San Francisco.

San Francisco: cosa vedere assolutamente

1 – Golden Gate Bridge

Costruito nel 1937, il Golden Gate Bridge che si erge sulla baia di San Francisco è certamente la struttura più iconica della città – con le sue torri alte rosse 230 metri – e il ponte più fotografato del mondo, che regala panorami mozzafiato quando è avvolto dalla nebbia.

2  – Alcatraz

È stata la prigione di massima sicurezza più famosa del mondo e, fino alla sua chiusura nel 1963, ha ospitato alcuni dei più pericolosi e famigerati prigionieri americani come Al Capone, George “Machine Gun” Kelly e, naturalmente, Robert “The Birdman” Stroud. Oggi è una delle attrazioni turistiche più famose di San Francisco che si può visitare prenotando un tour guidato in partenza dal Pier 33, accompagnati da ex detenuti e guardie. Ma per un’esperienza davvero terrificante, prenotate un tour notturno.

3  – Murales di Mission

Una delle cose da vedere assolutamente a San Francisco sono i murales di uno dei quartieri storici della città. Qui la street art diventa davvero sublime: a Mission si contano più di 400 murales, e da non perdere assolutamente sono quelli sulla facciata del Women’s Building a Valencia Street e quelli ormai storici di Balmy Alley e Clarion Alley.

4 – Golden Gate Park

Da non perdere a San Francisco è anche il parco cittadino che si trova a ridosso del quartiere di Haight-Ashbury. Lungo 4,5 km, si estende per ben 70 ettari nel cuore della città e offre una miriade di attrazioni immerse nel verde: piste ciclabili, monumenti, musei (De Young Museum), laghetti e cascate (Stow Lake & Strawberry Hill/Huntington Falls), giardini (Shakespeare Garden, Japanese Tea Garden) e persino un acquario (il California Academy of Sciences & Steinhart Aquarium).

5 – Fisherman’s Wharf

Una delle zone turistiche più famose di San Francisco è Fisherman’s Wharf. Il vecchio molo – che ospitava la Little Italy di San Francisco – è oggi una zona frequentatissima per i suoi negozi, ristoranti e le bellissime viste sul lungomare. È un posto ideale per passeggiare e ammirare la città, per organizzare una crociera turistica o scoprire monumenti e attrazioni come il Musée Mécanique, la flotta di navi d’epoca del National Maritime Park o ammirare  i leoni marini Al Pier 39.

6 – Chinatown

San Francisco ospita la più antica e grande enclave di immigrati cinesi al di fuori dell’Asia e non è difficile da immaginare che la Chinatown di San Francisco accolga più turisti del Golden Gate Bridge. Da non perdere una passeggiata tra Grant e Stockton Avenue dove si concentrano negozi, ristoranti e palazzi ricchi di vita e storia come il Cancello del Drago all’angolo tra Bush Street e Grant Avenue  vere e proprie istituzioni della cucina cinese americana come Chop Suey e Fortune Cookies.

7 – Museo di Arte Moderna di San Francisco

Dopo una completa ristrutturazione, il San Francisco Museum of Modern Art (SFMOMA) è stato riaperto nella primavera del 2016. Con oltre 50 mila metri quadrati di spazio espositivo, offre un’esposizione di più di 26.000 opere d’arte tra dipinti, sculture e fotografie di artisti del calibro di Andy Warhol, Jackson Pollock, Henri Matisse, Paul Klee, Marcel Duchamp e Daidō Moriyama.

8 – Palazzo delle Belle Arti

Il Palace of Fine Arts di San Francisco è l’ultima struttura rimasta della Panama-Pacific Exposition nel 1915 perché considerata troppo bella per essere demolita. Inserita nel Registro Nazionale dei Luoghi Storici degli Stati Uniti, questo edificio dall’aspetto classico si affaccia su una splendida laguna che riflette l’immagine del palazzo. Recentemente restaurato, oggi ospita mostre d’arte e spettacoli.

9 – Twin Peaks

Oltre ad essere famose per aver dato il nome alla serie tv ideata e prodotta da David Lynch, queste colline offrono la vista più bella sulla città e l’intera baia. Per gli escursionisti, inoltre, offrono splendidi percorsi di trekking a due passi dalla città.

10 – Ferry Building Marketplace

Un tempo capolinea di treni e traghetti, oggi Ferry Building ospita il più grande mercato culinario della città con rivendite di prodotti artigianali e bio e tanti ottimi ristoranti. Da non perdere un assaggio delle specialità della Cowgirl Creamery, di Dandelion Chocolate o un drink alla Fort Point Beer Company.

I nostri suggerimenti su cosa vedere a San Francisco non finiscono qui. Continuate a seguire i nostri consigli di viaggio e preparatevi a viaggiare verso questa città con le offerte sui voli per San Francisco di Air Italy.