Cosa vedere a Mumbai: le 10 migliori attrazioni (II parte)

Capitale finanziaria dell’India, Mumbai è anche una città piena di fascino dove le cose da vedere non mancano. Se avete già apprezzato la del nostro viaggio alla scoperta di cosa vedere a Mumbai, ecco per voi altri 5 luoghi e attrazioni della città da visitare assolutamente.

6 – Moschea di Haji Ali Dargah

Costruita nel 1431 dal mercante musulmano Pir Haji Ali Shah Bukhari, ispirato a cambiare il corso della sua vita dopo essere stato alla Mecca, l’imponente Haji Ali è una moschea e al tempo stesso anche la tomba del santo. Situata in mezzo all’oceano, poco distante dal lungomare di Worli, Haji Ali è accessibile solamente durante la bassa marea: l’accesso avviene tramite una una stretta passerella lunga circa mezzo chilometro.

7 – Sanjay Gandhi National Park

Questa riserva naturale è il polmone verde di Mumbai, che la circonda su tre lati. Con una superficie di oltre 100 chilometri quadrati, è uno dei più grandi parchi metropolitani del mondo nonché uno dei più visitati, con più di 2 milioni di visite ogni anno. Al suo interno, la vasta foresta accoglie migliaia di specie endemiche come scimmie, leopardi e tigri.

8 – Dhobi Ghat

Le lavanderie a cielo aperto sono molto comuni in tutta l’India, ma Mumbai vanta quella che è la più grande del mondo. A Dhobi Ghat lavorano migliaia di persone che ogni giorno lavano a mano i panni provenienti da hotel, ospedali e industrie di tutta Mumbai. Si può entrare all’interno del quartiere, ma non perdetevi la spettacolare vista sul quartiere dal ponte soprastante.

9 – Spiagge di Juhu e Marine Drive (Chowpatty)

Le spiagge più belle di Mumbai potete trovarle a circa 30 km a nord del centro (quella di Juhu) o a breve distanza dal Portale dell’India, sul famoso lungomare di Marina Drive. Queste sono un rifugio ideale per riposarsi dal trambusto della città e al tramonto si colorano di tinte davvero spettacolari.

10 – Mercati e bazar

Per gli amanti dello shopping, i mercati e I bazar di Mumbai hanno tutto quello che si può desiderare: dai souvenir allo street food, dall’antiquariato alle spezie. Da non perdere sono sicuramente i mercatini ambulanti di Colaba Causeway, il celebre mercato dei ladri di Chor Bazaar, il mercato di Linking Road e le suggestive architetture del Crawford Market.

Il nostro viaggio alla scoperta di cosa vedere a Bombay termina qui: prenotate subito uno dei voli in offerta per Mumbai di Air Italy per cominciare un’indimenticabile vacanza in India.