Cosa vedere a Leopoli: un centro storico tutto da scoprire

Per un itinerario alla scoperta delle cose da vedere a Leopoli, il punto di partenza ideale è il centro storico. Quella che viene chiamata la Città Vecchia è un’area tra le più interessanti di tutta l’Ucraina per la ricchezza delle attrazioni storiche e architettoniche e per la speciale atmosfera che si può respirare nelle sue piazze e nei suoi vicoli.

Leopoli, o Lviv, è stata inclusa nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO nel 1998 proprio grazie ai suoi edifici che rappresentano alla perfezione la fusione di stili architettonici e le tradizioni artistiche dell’Europa dell’est con quella dell’ovest (Italia e Germania). Il risultato, tra l’altro, del grande potere economico che questa città rappresentò nei secoli e del suo grande potere d’attrazione dei mercati dalle più disparate estrazioni culturali. Un simbolo di ciò che Leopoli ha rappresentato: la città in perfetto equilibrio tra l’Est e l’Ovest.

L’area ai piedi dell’Alto Castello fu il centro originario della città, quello che può essere considerato il cuore storico di Lviv. Lì si può trovare la piazza del mercato (ploshcha Rynok) è un vero e proprio concentrato di cose da non perdere durante una visita a questa città dell’ucraina. L’ampio spazio della piazza è delimitato da edifici di rilevanza storico-architettonica, come il Municipio, l’Università, l’Opera, l’ex parlamento, il Museo storico (Casa Kornjaktaora).

Il centro storico di Leopoli può contare anche su un numero impressionante di chiese e altri edifici religiosi come la cattedrale di San Giorgio, la chiesa di riferimento per gli ortodossi ucraini.

Se state cercando voli economici per Leopoli, non mancate di valutare le migliori offerte di voli Air Italy.

 

Fonte immagine: wikipedia.org