Cosa vedere a Leopoli: lo spettacolo del panorama dall’Alto Castello

Un tempo la fortezza con la sua mole dominava dall’alto tutta Lviv. Oggi rappresenta il punto dal quale si può abbracciare con lo sguardo l’intera città. In prossimità del centro storico si trova l’Alto Castello, le cui rovine campeggiano ancora sulla cima dell’omonima collina. Castello che rappresenta una delle cose da vedere da Leopoli.

L’Alto Castello, dal XIII al XIX secolo circa, era una delle principali difese della città di Leopoli. Secondo le fonti storiche il castello era circondato da ampie mura difensive. La prima struttura apparsa sulla sommità della Collina del Castello era in legno e fu realizzata per volere di Lev I di Galizia (1293-ca.1301) durante il periodo del Principato di Galizia-Volinia (Halyč–Volinia).

Durante i suoi sei secoli di storia l’Alto Castello fu distrutto e ricostruito più volte, passando dall’originaria struttura in legno a una più resistente struttura in pietra. Fino ad arrivare nell’ultimo atto, tardo XIX secolo, quando sul suolo dove un tempo sorgeva il castello furono piantati alberi e fu creato un parco.

Oggi dell’Alto Castello sopravvivono alcuni resti, in particolare porzioni di mura. Eppure è ancora una delle cose da vedere a Leopoli. Perché dall’alto della collina si può ammirare un’impareggiabile panorama della città. E per farlo basta soltanto prenotare il proprio volo per Leopoli con Air Italy.

 

Fonte immagine: en.wikipedia.org