Cosa vedere a Bangkok: 10 attrazioni da non perdere (seconda parte)

Parchi, templi, mercati, monumenti e musei: sono tantissime le cose da vedere a Bangkok. Se avete già letto la del nostro viaggio sui luoghi da visitare nella capitale della Thailandia, ecco altri spunti per scoprire una delle città più belle del mondo.

6 – Casa di Jim Thompson

L’uomo d’affari americano è stato una figura di spicco nell’industria della seta thailandese tanto da essere insignito dell’Ordine dell’Elefante Bianco, un onorificenza assegnata agli stranieri che hanno contribuito alla crescita del Paese. Oggi la casa di Thompson è stata trasformata in un museo che ospita opere d’arte e testimonianze della storia della città e sull’industria della seta e degli splendidi giardini.

7 – Museo Nazionale di Bangkok

Il Museo Nazionale di Bangkok ospita la più grande collezione di artigianato e arte thailandese in tutto il Paese. Aperto durante il regno di Rama V per mettere in mostra tutti i doni che il padre del sovrano gli aveva regalato, il museo raccoglie molti oggetti interessanti: armi, pietre preziose, burattini, vestiti e tessuti e maschere Khon.

8 – Lumpini Park

Il Lumpini Park è un’oasi verde nel traffico e nel caos di Bangkok, che offre una rilassante occasione per passeggiare su prati, partecipare ad una lezione di Thai Chi, ammirare il panorama dei grattacieli che circondano il parco, godersi l’ombra ai piedi di una pagoda o fare un giro in barca sul lago.

9 – Chinatown

Pieno di bancarelle, negozi di souvenir e ristoranti, da nessun’altra parte a Bangkok come nel quartiere cinese si possono provare tanti tipi diversi di cibo e fare acquisti a prezzi davvero interessanti.

10 – Centri commerciali

L’anima più moderna di Bangkok è rappresentata dai suntuosi e futuristici centri commerciali dove,  oltre a fare acquisti, si mangia (i ristoranti sono tra i più buoni della città), si beve (nei tantissimi bar e caffetterie) , ci si intrattiene (con un film al cinema o una partita a bowling) o semplicemente ci si ripara dal caldo.

Pronti a partire per scoprire più da vicino tutte le cose da vedere nella capitale della Thailandia? Prenotate subito uno dei nostri voli Milano-Bangkok con connessioni da Napoli, Roma, Palermo, Catania e Lamezia Terme.