Gli alberghi più cool di New York: ecco dove soggiornare a Manhattan

Di alberghi a New York, ed in particolare a Manhattan, ce ne sono una quantità incredibile. Se avete in programma un soggiorno nella Grande Mela, in questo articolo vi aiuteremo a destreggiarvi nell’infinito mondo degli hotel. Gli alberghi che vi suggeriamo sono compresi nella lista degli hotel più cool e trendy dell’isola di Manhattan. E sono tutti facilmente raggiungibili in metropolitana.

Gli hotel più esclusivi

Per chi non bada a spese, a Manhattan c’è davvero l’imbarazzo della scelta in fatto di hotel. Tra gli alberghi più esclusivi della Grande Mela, il primo nome che viene in mente è sicuramente quello del Waldorf Astoria, uno dei resort più famosi del mondo che offre il massimo della raffinatezza e dell’eleganza. Non è da meno il Trump International Hotel & Tower, il resort di cui è proprietario il presidente degli Stati Uniti e arredato in prima persona dalla first lady, Ivanka. Altro nome storico è invece quello del Plaza Hotel, uno dei templi del lusso della Grande Mela dove tutto è curato nei minimi dettagli.

Gli hotel con vista panoramica

Se, ad esempio, volete incontrare vip, sportivi e attori, l’albergo giusto è il Gansevoort, famoso per i suoi aperitivi in terrazza, da cui godere di un vista incredibile. Il Gansevoort è nel distretto di Meatpacking, famoso per i party e le cene glamour, più precisamente al 18 della Ninth Avenue. Dello stesso distretto lo Standard Hotel, uno degli alberghi più conosciuti di New York e in particolare di Manhattan, grazie alla sua bellissima posizione sopra il fiume Hudson. Per svegliarsi ed ammirare una splendida vista sul Queensboro Bridge e l’East River prenotate una camera al Bentley Hotel, nell’Upper East Side, molto conosciuto per il bar e il ristorante del rooftop. I più romantici, invece, potranno godersi i colori dell’autunno su Central Park direttamente dalla propria camera d’albergo prenotando una stanza al The Pierre.

Gli alberghi più cool

Per gli amanti del design vale la pena andare a vedere la lobby dell’Hudson Hotel disegnata da Philippe Starck e, anche se non sarà l’albergo che sceglierete, vi consigliamo di andare nel suo garden bar a prendere un caffè. In alternativa prenotate al Rivington, nominato nel 2008 albergo più bello della città, grazie alle pareti delle sue stanze fatte interamente di vetro che permettono di godere di una vista a 360 su Manhattan. Decisamente più alternativo è invece The Library Hotel, uno dei luoghi più cool in cui soggiornare a New York con la sua atmosfera bohemienne che perfetta per i bibliofili. Tra i più amati dai giovani c’è anche l’Ace Hotel, dove il design moderno firmato dallo studio Roman and Williams si accompagna ad arredi vintage di recupero. Infine, non poteva mancare un albergo a vocazione green, costruito con pavimenti in sughero e mobili in bio-tek, che offre parcheggi per biciclette e lenzuola bio: il Nu Hotel.

Scegliete uno di questi spettacolari alberghi di New York a Manhattan e godetevi la città. Ma, prima, venite a scegliere tra le migliori tariffe di volo per New York offerte da Air Italy.