Brasile, la Coluna Capitolina a Natal

Una piccola parte d’Italia a Natal, capitale dello Stato del Rio Grande do Norte in Brasile: stiamo parlando della Coluna Capitolina, un regalo dello Stato italiano alla città brasiliana.

Si trova a Ponta Negra, il quartiere turistico e più celebre di Natal, ed è una colonna di Roma che fu donata da Benito Mussolini in segno di ringraziamento alla città. Il 5 luglio 1928 infatti, gli aviatori Carlo del Prete e Arturo Ferrarin riuscirono a raggiungere la costa Potiguar dopo essere partiti da Roma.

Un volo durato oltre 49 ore, senza alcuno scalo, per una distanza complessiva di oltre 7000 chilometri: gli abitanti di Natal li accolsero con gioia e si presero cura di loro sino al ritorno. Il nome “Coluna Capitolina” deriva dal fatto che la colonna proveniva dal Monte Campidoglio a Roma.

La colonna fu donata per intero, ma nel 1935 durante la “Intentona comunista”, il periodo della sollevazione, la Coluna Capitolina fu ribaltata e adesso ne rimane solo una porzione. Il monumento infatti non è visto di buon occhio in quanto considerato un simbolo fascista.

Scoprite cos’altro vedere a Natal e partite per il Brasile prenotando un volo per Natal con Air Italy.

 

Fonte immagine: Wikimedia