Bangkok e dintorni: 5 idee per visite in giornata

Sempre nella top 10 delle metropoli più visitate al mondo, Bangkok è una città dal fascino unico. Se avete già avuto occasione di visitare le principali attrazioni della città, avete messo piede in almeno uno dei suoi famosissimi centri commerciali e siete stanchi del caos della megalopoli, ecco cinque visite da fare in giornata per visitare i dintorni di Bangkok.

1 – La città antica di Samut Prakan

A poco più di un’ora dalla Capitale, la visita alla “Antica Siam”, è la prima e più consigliata delle gite in giornata nei dintorni di Bangkok. Questo sito archeologico è una riproduzione in miniatura della storia e della cultura thailandesi: monumenti, templi, statue di Buddha, tutto immerso nel verde dei giardini. Un’occasione unica per riprendersi dallo smog e dal caos di Bangkok e apprendendo molto sulla storia e la cultura del Paese. L’area del sito archeologico è piuttosto vasta, i più volenterosi potranno percorrerla a piedi, altrimenti non mancano bici e mezzi elettrici da affittare.

2 – Ayutthaya

Questa città è stata la capitale del regno tra il 1350 e il 1767, la ricchezza del suo patrimonio storico è tale da richiedere qualcosa di più di una visita in giornata. L’area è ricca di templi, di monumenti, musei archeologici e delle famose statue di Buddha senza testa. Una passeggiata, a piedi o in bicicletta, nell’antica città di Ayutthaya è un viaggio a immersione totale in secoli di storia della Thailandia.

3 – Koh Samet

A circa 5 ore di viaggio dalla Capitale, Koh Samet è la meta ideale per i viaggiatori che desiderano trascorrere un paio di giorni al mare dopo aver visitato Bangkok. Gli ingredienti tipici delle isole thailandesi ci sono tutti: belle spiagge, divertimento, ottimo cibo da gustare in riva al mare.

4 – Koh Si Chang

Una piccola isola nei pressi di Pattaya, la più famosa località turistica della Thailandia, Koh Si Chang ha il vantaggio di essere piuttosto conveniente e di offrire l’opportunità di trascorrere qualche giorno sul mare della Thailandia spendendo poco ed evitando il turismo di massa.

5  – Koh Laan

Koh Laan, che tradotto significa “isola dei coralli”, è una piccola isola, anch’essa piuttosto vicina alla famosa località di Pattaya, ma decisamente lontana dalla sua movida e dalle sue folle. Chi sceglie di trascorrere qualche giorno a Koh Laan, sceglie il relax, il mare cristallino dove immergersi e fare snorkeling e atmosfere più autentiche.

Date uno sguardo alle opportunità di volare in Thailandia con i voli in offerta Milano – Bangkok e prenotate subito il vostro viaggio.