7 cose da vedere in Kenya per un viaggio completo

Se avete deciso di partire alla volta di una delle terre più affascinanti dell’Africa orientale, appuntate sul vostro taccuino di viaggio le 10 cose da vedere in Kenya, per un itinerario completo e memorabile.

  1. La città di Nairobi. Capitale dello stato africano del Kenya, Nairobi è una città dinamica e cosmopolita, moderna e ricca di attrazioni culturali come il National Museum, il Giraffe Centre e il museo di Karen Blixen, scrittrice danese di fama internazionale.
  2. Il parco nazionale di Tsavo. Questo è uno dei parchi più grandi del mondo: un’area protetta che si estende per più di 21.000 chilometri quadrati dove è possibile ammirare il tipo paesaggio della savana, ma anche grandi altipiani come quello di Yatta, o il fiume Galana con le sue cascate. Rinoceronti, leoni, zebre, elefanti e ghepardi popolano la scena.
  3. Il lago Nakuru. Lo specchio d’acqua più grande della Rift Valley dove vivono indisturbati fenicotteri rosa, rinoceronti neri, ma anche facoceri e babbuini. Il nome nel lago deriva dalla lingua masai e sta a significare luogo polveroso.
  4. La città di Mombasa. Tra le cose da vedere assolutamente in Kenya ricordate Mombasa, una delle più belle città africane dalle incantevoli spiagge. Mombasa è attiva, ben collegata e ricca di attrazioni. Visitate la città vecchia, in particolare soffermatevi sul Fort Jesus, e non perdetevi i grandi mercati con i prodotti tipici dell’artigianato locale.
  5. La Rift Valley. Meravigliosa fossa architettonica che regala panorami mozzafiato dalle tinte rossastre e si estende per circa 6.000 chilometri. Tra le vette più importanti, il monte Kilimangiaro e il monte Kenya che si prestano ad escursioni e avventure indimenticabili.
  6. Malindi. Questa località del Kenya è una meta eccezionale per godere di acque turchesi, sabbia soffice coccolati dall’allegra accoglienza della popolazione locale. Non possono mancare lo snorkeling e il diving, ma anche passeggiate sulla riva ed escursioni in mare, esplorando, tra le varie isole, l’arcipelago di Funzi Keys.
  7. Watamu. Il suo nome viene associato immediatamente alla Riserva Naturale, e all’ineffabile bellezza della barriera corallina: spot unici al mondo dove praticare le immersioni, come Drummer Reef e Black Coral.

Una volta che avrete segnato queste 7 cose da fare in Kenya, non vi resta che preparare le valigia e partire: con Air Italy tante offerte e promozioni.