Venezia e la laguna, ecco cosa vedere in un giorno

Se avete poco tempo a disposizione per visitare Venezia, tra le tante bellezze della città è difficile decidere cosa vedere in un solo giorno.

Una passeggiata nel centro storico e una gita in traghetto sul Canal Grande sono d’obbligo. Davanti alla stazione ferroviaria di Santa Lucia si trova un approdo del traghetto, da cui partono i battelli turistici e quelli normali: una sorta di autobus, più economici, ma che non offrono guide.

Durante il percorso fino a Piazza San Marco sono centinaia i palazzi da ammirare, quindici solo le chiese, passando sotto il celebre Ponte di Rialto fino a Piazza San Marco. È qui che troverete gli scorci più caratteristici di Venezia: dalla Basilica di San Marco, al Palazzo Ducale (con i suoi itinerari segreti), al Campanile. Potrete attraversare il romantico Ponte dei Sospiri giungendo fino al carcere, diventato famoso per alcuni detenuti d’eccezione come Casanova, che da qui riuscì a evadere.

Seduti ai tavolini dei caffè storici della piazza, si può apprezzare l´atmosfera magica della laguna.  Ma da vedere a Venezia in un giorno c’è anche il leggendario Teatro La Fenice, considerato la regina dei teatri dell´opera. Per lo shopping non potete perdervi le Mercerie, le vie più glamour di Venezia, proprio sotto la Torre dell´Orologio.

Soprattutto se si viaggia con bambini al seguito, non può mancare una visita all’affascinante Museo di Storia Naturale: qui potranno ammirare le ossa di due esemplari completi di dinosauro.

Una volta che avrete deciso cosa vedere a Venezia in un giorno, non vi resta che prenotare il vostro volo Air Italy.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/c77pl/