Le spiagge più tranquille di Santorini

Spiagge rosse, spiagge nere, spiagge bianche, spiagge sassose… Santorini offre una varietà unica di tipologie di spiaggia in grado di accontentare tutte le esigenze. Sarà anche per questo che, ogni anno, Santorini viene scelta quale meta estiva da molti vacanzieri europei.

Chi è alla ricerca di un po’ di relax, però, sarà bene che scelga con attenzione la propria spiaggia. Così come, chi vuole fare sport acquatici come surf o windsurf, dovrà optare per le coste più ventose e gli amanti delle immersioni e dello snorkeling dovranno sapere quali sono gli spot più profondi, facilmente raggiungibili dalla costa. C’è anche chi è alla ricerca delle spiagge più famose di Santorini, rese note dalla loro bellezza e dalla loro accoglienza.

Iniziamo il nostro viaggio, dunque, con una breve guida alle spiagge più tranquille di Santorini.

Qualche indicazione di base per coloro che sono alla ricerca di relax: le spiagge migliori sono quelle più difficilmente raggiungibili. Aspri Paralia, a sud-ovest di Santorini, è una spiaggia sassosa accessibile solo via mare. Nell’area si trova anche Thermi, accessibile tramite un sentiero. Nei pressi del faro Pharos, una strada sterrata porta alla spiaggia sassosa di Balos.

A nord di Santorini, la spiaggia di Pori, nonostante la sua vicinanza a un porticciolo, è una spiaggia di sabbia nera che può fare al caso di chi fosse alla ricerca di tranquillità.

Se la vostra indole non vi permette di oziare sulla spiaggia in piena tranquillità, continuate a seguirci per scoprire quali sono le spiagge dello sport a Santorini.

Se avete già scelto la vostra meta, allora venite a valutare le migliori offerte Air Italy per voli verso Santorini.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/la-reina/