Le spiagge più famose dell’isola di Santorini

Terza tappa di questo piccolo excursus, dopo aver visitato le spiagge dello sport di Santorini, ecco ora le quattro spiagge più famose dell’isola: stiamo parlando di Red Beach, Kamari, Perissa e Monolithos. Quattro mete che grazie alla loro bellezza sono diventate negli anni le più frequentate e rinomate dell’intera isola di Santorini.

La Red Beach, la prima delle quattro spiagge più famose di Santorini, deve la sua celebrità al colore rosso della sua sabbia: questa spiaggia infatti si trova in una vasta insenatura che si è originata grazie all’erosione della montagna che la sovrasta, ed è anche una meta tranquilla e riparata dove godersi il mare e il sole.

Se la Red Beach è rossa, invece Kamari è una spiaggia nera, composta da sassolini piccoli e bruni, mentre il fondale del suo mare è basso per diverse decine di metri. Intorno a questa spiaggia di Santorini inoltre è presente un gran numero di bar, ristoranti, negozi e minimarket.

Perissa, nella zona meridionale di Santorini, può vantare due primati: da un lato, essa è la meta più “mondana” dell’isola, con tanti alberghi, ristoranti e discoteche; dall’altro, la sua spiaggia è tra le più estese di Santorini, una lunga striscia di sabbia bianca che arriva fino alla località di Perivolos.

Infine, la quarta delle più celebri spiagge di Santorini è quella di Monolithos: di origine vulcanica, la sua sabbia bianca digrada dolcemente verso il mare dal fondale basso.

Il modo più semplice per visitare tutte queste spiagge? È uno: prenotare subito un volo per Santorini con Air Italy.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/thomasphuston