Lago Martianez: le piscine di Tenerife

Affacciate direttamente sull’oceano Atlantico le piscine Lago Martianez di Puerto de la Cruz sono una delle attrazioni da non perdere durante il soggiorno nella splendida e selvaggia isola di Tenerife.

Le piscine di acqua salata sorgono in una zona a nord dell’isola che in passato si presentava fangosa e poco valorizzata, in contrasto con la vicina playa Martinez. L’estro e la genialità del celebre artista Cesar Manrique hanno permesso la realizzazione di uno splendido complesso di piscine, a strapiombo sul mare, che non solo offrono un panorama impareggiabile ma richiamano le origini geologiche dell’isola attraverso le numerose sculture realizzate in roccia vulcanica. Al centro della piscina più grande trova spazio il “monumento alle onde”, una complessa e intricata struttura che simula l’inarrestabile moto ondoso.

Le piscine di Puerto de la Cruz sono il luogo ideale per trascorrere una piacevole giornata in compagnia di tutta la famiglia: la struttura è infatti dotata di ogni comfort e prevede piscine per grandi e piccini. E per completare la visita nell’interessante cittadina non mancate di fare una visita al Loro Parque, il bioparco dell’isola che ospita, tra le altre, la più grande collezione di pappagalli del mondo. Leggete il nostro approfondimento se avete bisogno di ulteriori consigli sulle mete di Tenerife adatte ai bambini.

Informazioni utili sulle piscine Martianez di Tenerife

Come arrivare: per chi si trova già a Puerto de la Cruz linee autobus 381 e 382; per chi arriva dagli altri punti dell’isola linee 102, 103, 325, 343. In alternativa in macchina percorrendo la TF-31 e 32 che si collegano con la TF-5 del Nord dell’isola.

Orari e Prezzi: Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17. Ingresso 3,30 € per gli adulti, 1,50 € per i bambini in cui è compreso l’utilizzo di sdraio e sedie, spogliatoi e docce. Ombrellone a pagamento.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/liferfe