Le meraviglie di Palma di Maiorca: ecco cosa c’è da vedere

Cosa c’è da vedere a Palma di Maiorca? Da sempre punto d’incontro (e di scontro) tra le culture del Mediterraneo, questa città è uno straordinario scrigno di tesori pronti per essere scoperti e apprezzati dal viaggiatore che approdi sul suolo della maggiore delle isole Baleari.

I primi ad apprezzare della posizione strategica di Maiorca e, nello specifico, dell’area di Palma furono i Romani. La fondazione dell’insediamento romano di Palma risale al 123 a.C. Si susseguirono vandali, bizantini, arabi e spagnoli, fino a divenire, ai nostri giorni, il regno dei vacanzieri alla ricerca di bellezza, relax e divertimento a poche ore di volo da casa.

La prima cosa da vedere, una volta posati i bagagli a Palma di Maiorca, è sicuramente la Cattedrale di Santa Maria di Palma. La Seu, com’è meglio conosciuta, è uno splendido esempio di gotico spagnolo. Affermazione del dominio cristiano sull’isola, la cattedrale, la cui costruzione risale agli inizi del XIV secolo, poggia le sue fondamenta sui resti della principale moschea araba dell’area. L’affermazione spirituale della cattedrale è accompagnata dall’edificio del potere temporale: il Palazzo dell’Almudaina, residenza reale la cui architettura non è priva di accenti arabeggianti.

Atmosfere da mille e una notte si respirano contemplando La Seu specchiata nel laghetto artificiale del giardino botanico Parc del la Mar e passeggiando tra le palme dei suoi viali. Per lasciarsi andare alla deriva su queste suggestioni, non c’è nulla di meglio di una visita ai bagni arabi.

Torniamo “al di qua” del Mediterraneo con una visita alla Basilica di San Francesco, tra Medioevo e barocco, il cui chiostro impreziosito da piante di aranci e limoni è assolutamente da vedere.

Un tuffo nell’architettura di design dei giorni nostri, con una visita al centro culturale La Llotja.

A poca distanza dalla città, un’escursione che vale la pena intraprendere per scoprire quello che c’è da vedere nei dintorni di Palma di Maiorca è quella al Castello del Belvedere. Una struttura difensiva a pianta circolare e a tre contrafforti. La meta immancabile per chi vuole avere una prospettiva mozzafiato su Maiorca.

Dopo aver preso appunti su ciò che c’è da vedere a Palma di Maiorca, non resta che iniziare il viaggio vero e proprio da qui.

Se state organizzando il vostro viaggio a Maiorca con bambini, non mancate di leggere la nostra guida dedicata: 12 cose da fare a Maiorca con bambini.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/smb_flickr/