Il museo della scienza di Monaco di Baviera

Passeggiando lungo l’argine del fiume Isar, proprio al centro del suo percorso in città, si scorge l’imponente edificio del museo della scienza di Monaco, edificato sull’isola Museumsinsel, o isola del museo, un tempo chiamata isola del carbone .

Si tratta del museo più grande al mondo dedicato alla scienza e alla tecnologia, fondato nel 1903 grazie all’interesse e all’impegno dell’ingegnere Oskar von Miller. Vi attente un tour interattivo interessante e impegnativo: sarà meglio appuntare sul vostro taccuino di viaggio i nomi delle migliori birrerie per poi rifocillarvi.

La struttura è immensa e di grande impatto: circa 50 mila metri quadri destinati all’esposizione di oggetti, materiali, invenzioni frutto di ricerca e sperimentazione nel settore scientifico e tecnologico nel corso di vari secoli.

Sono presenti diversi piani, ognuno con una sezione permanente.

In particolare:

  • Piano terra. Scoperte legate a: petrolio e gas naturale; autoveicoli; carrozze e biciclette; navigazione; costruzione di ponti e di gallerie.
  • Primo piano. Invenzioni relazionate con: aereonautica; chimica; fisica; strumenti musicali.
  • Secondo piano. Scoperte su: stampa; settore settile; lavorazione del vetro.
  • Altri piani. Curiosità e invenzioni su: astronomia; telecomunicazioni; planetari e osservatori; informatica.

 

Il museo della scienza di Monaco stimola la curiosità non solo dei grandi ma soprattutto dei più piccini: una zona dedicata al mondo dei bambini chiamata Kinderreich, con percorsi di scoperta e conoscenza per mettersi alla prova e giocare con macchinari elettrici, fare esperimenti scientifici, visionare filmati e ascoltare storie sulle invenzioni.

L’intera esposizione raccoglie più di 15.000 oggetti in grado di creare un lungo percorso di più di 15 km: tra le particolarità del museo ci sono senza dubbio il Planetario, il cui diametro misura circa 16 m, l’osservatorio con un diametro di 9 m e un’area biblioteca in cui sono raccolti libri e fotografie.

Orari

Il museo è visitabile tutti i giorni dalle 9 alle 17. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale o la pagina facebook.

Con Air Italy viaggiare è soltanto questione di pochi click.