Il museo Chagall di Nizza

Si trova nel quartiere Cimiez, uno dei più eleganti e raffinati della città. E ospita la più grande collezione di opere dell’artista russo, tra cui la sua celebre serie di dipinti a tema biblico. Stiamo parlando del museo Chagall (per esteso Musée National Message Biblique Marc Chagall), a Nizza.

Questo museo, come già detto, è interamente dedicato al pittore russo: fu creato nel 1972 dallo stesso Chagall, che dal 1950 al 1985 visse nel suggestivo villaggio di St. Paul de Vence, a poca distanza da Nizza.

Il museo raccoglie le opere di Chagall a tema religioso: qui si trova la famosa serie di diciassette dipinti ispirati alle storie della Genesi, del Cantico dei Cantici e dell’Esodo. Opere che nel 1966 il pittore e la moglie decisero di donare allo Stato francese. Inoltre la collezione è arricchita anche da una serie di schizzi, anch’essi ispirati alla Bibbia, che furono donati al museo nel 1972.

Infine, va detto che nel museo Chagall sono anche custodite alcune sculture, un arazzo, un mosaico e tre vetrate, progettate sempre dall’artista russo. E per poter vedere dal vivo tali capolavori, il primo passo è prenotare un volo per Nizza con Air Italy.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/ceesjw/