Tour tra i musei più strani, per visitare una Londra insolita

Abbiamo già visto quali sono i musei gratuiti di Londra: i consigli per vivere la cultura della città e mantenersi low cost. Nonostante tutte le cose meravigliose che arricchiscono alcuni tra i musei più famosi del mondo, nulla può superare le sorprese conservate nei musei più strani di Londra.

Per questo l’eMagazine propone qualche consiglio per progettare un viaggio nella Londra insolita, fuori dagli itinerari più battuti dal turismo di massa, in un percorso underground nell’anima nera della capitale del gotico, ma tra la curiosità divertenti di questa seducente città.

Old Operating Theatre – Non è esattamente un museo, ma la sala operatoria didattica del St. Thomas’s Hospital, utilizzata nell’Ottocento. Lì è esposta una collezione di strumenti chirurgici che fanno intuire cosa volesse dire sottoporsi a un’operazione chirurgica a quel tempo.

La visita include anche un tour della Soffitta delle erbe, dove il farmacista dell’ospedale conservava le erbe medicinali.

Si trova nell’edificio della St. Thomas Church, a Southwark (9A, St Thomas’s St).

Ripley’s Believe it or Not – Il museo delle stravaganze per eccellenza. Promette di farvi rimanere a bocca aperta. Da non perdere se visitate Londra con bambini. Per maggiori informazioni potete visitare il sito web ufficiale del museo.

Si trova in The London Pavilion, 1 Piccadilly Circus.

The Crime Museum – Uno dei musei più incredibili e sconvolgenti di Londra (tanto da essere soprannominato The Black Museum), le esposizioni sono arricchite con il lascito di oggetti appartenuti a nientedimeno che Jack lo Squartatore e Charlie Peace. Dedicato solo a chi non si impressiona facilmente.

Si trova a New Scotland Yard.

Horniman Museum and Gardens – Un museo naturalistico ed etnico che ospita anche mostre temporanee. Venne fondato da Frederick John Horniman, capostipite di uno dei più grandi commerci di te al mondo. La sua ricchezza gli permise di soddisfare la sua passione per il collezionismo.

Si trova a 100 London Road, Forest Hill

Museum of Brands, packaging and advertising – Qui il marketing è già storia da esposizione.

Si trova a Notting Hill.

The Vault dell’Hard Rock Café – Con I cimeli delle grande star della musica.

Si trova a Park Lane.

Magic Circle Museum – Un club privato ha raccolto ed esposto gli oggetti e i testi dell’arte della prestidigitazione. Storie e oggetti di una lunga tradizione d’inganno. Per saperne di più, visitate il sito web del club.

Si trova nei pressi di Euston Station.

Sherlock Holmes Museum – Per sapere di più su questo museo, leggete l’approfondimento che l’eMagazine gli ha dedicato.

Una volta che avrete scelto il vostro itinerario tra i musei più strani della città, non mancate di leggere la guida sulla metropolitana di Londra e di prenotare il vostro volo con Air Italy.

 

Fonte immagine: wikimedia.org