Musei di arte contemporanea di Berlino: Hamburger Bahnhof

Tra i musei di arte contemporanea di Berlino, l’Hamburger Bahnhof offre una doppia scoperta: quella del percorso espositivo d’arte e quella architettonica proposta dall’edificio stesso.

Infatti, l’Hamburger Bahnhof, prima di essere uno dei musei più importanti di Berlino, è stata una delle più antiche stazioni ferroviarie della Germania.

L’edificio fu costruito nella prima metà dell’800, ma la sua funzione di capolinea della ferrovia Berlino-Amburgo non durò a lungo: non passarono quarant’anni prima che venisse chiusa ai passeggeri, dirottati verso la Lehrter Bahnhf. La vocazione museale dell’Hamburger Bahnhof non si fece attendere. A inizi ‘900 l’edificio venne destinato a museo ferroviario.

L’attuale Museum für Gegenwart che ha sede nell’Hamburger Bahnohf venne inaugurato nel 1996.

Chi visita questo museo d’arte contemporanea di Berlino si troverà davanti a una collezione di opere pittoriche di artisti quali: Andy Warhol, Anselm Kiefer, Joseph Beuys e molti altri. Oltre ciò, l’esposizione dell’Hamburger Bahnhof può contare su un patrimonio artistico composto da film, video e installazioni multimediali.

Arricchiscono la collezione originale di questo museo le donazioni della Neue Nationalgalerie.

Per visitare i musei di Berlino, volate in Germania con Air Italy.