Le 10 migliori spiagge di Formentera: per una vacanza da VIP

Formentera è sicuramente una delle mete più apprezzate da tutti coloro che sono alla ricerca di una località balneare esclusiva, che permette un’immersione in uno scenario naturale di straordinaria bellezza.

Quali sono i punti di forza di Formentera che rendono le sue spiagge tra le migliori del Mediterraneo? Presto detto:

Nessuna cementificazione delle coste – A differenza di molte mete tuirstiche di massa, il litorale di questa piccola isola delle Baleari non ha subito lo sfregio di una cementificazione massiccia per la costruzione di strutture ricettive ad alta capacità. Le spiagge di Formentera sono ancora d’intatta bellezza naturale.

Attenzione alla conservazione – Gran parte della fortuna di Formentera come meta estiva è senz’altro da imputare all’intelligenza dell’amministrazione locale, che ha contribuito attivamente a preservare le vere ricchezze di questa località: la natura e la tradizione. La sete di turismo non ha fatto dimenticare il fascino delle capanne dei pescatori e dei chiringuitos, i bar rustici che servono la ristorazione delle spiagge, il rispetto per le dune e l’impatto paesagistico nullo delle passerelle in legno che permettono di attraversarle.

Un mare caraibico a poche ore di viaggio dall’Italia – Alle spiagge incontaminate, si aggiunge un mare dall’incredibile purezza. Elemento che contribuisce al mito di Formentera come località caraibica nel Mediterraneo.

Andiamo ora a vedere quali sono le migliori spiagge di Formentera:

 

Playa de ses Illetes (Nord)

Una spiaggia di sabbia candida che si perde a vista d’occhio. È la spiaggia più famosa dell’isola, prima tra le migliori spiagge della Spagna secondo il Travellers’ Choice 2014 di TripAdvisor, nella quale affluiscono turisti di ogni tipo: VIP in sosta durante le crociere sui loro yacht, visitatori durante un’escursione giornaliera con partenza da Ibiza e locali.

Chi fosse alla ricerca di maggiore tranquillità durante il periodo di alta stagione e non fosse infastidito da “esposizioni naturiste”, potrebbe optare per il limite nord di questa spiaggia, solitamente meno affollato.

 

El Tiburon (Nord)

La meta ideale per chi è alla ricerca di una spiaggia tranquilla anche in alta stagione e con qualche riparo naturale dal sole.

 

Playa Llevant (Nord est)

Se state cercando una spiaggia tranquilla a Formentera, Playa Llevant è la vostra destinazione. Grazie alle dune che dividono questa parte del litorale dall’entroterra, l’area costiera risulta particolarmente raccolta e discreta. Per questo è meta prediletta dai nudisti.

La grande esposizione ai venti, invece, la rende meta ideale per chi pratica sport acquatici.

 

Playa Tanga (Nord est)

Un’altra spiaggia particolarmente tranquilla che non ha nulla da invidiare alle altre dell’isola.

 

Sa Roqueta (Nord est)

Spiaggia tra le più famose di Formentera, Sa Roqueta può vantare fondali bassi e qualche servizio di ristorazione.

 

Playa Es Pujols (Nord est)

Per chi risiede a Es Pujols, il più grande resort di Formentera, questa è sicuramente la spiaggia più comoda da raggiungere. Qui non mancano tutti i servizi in cui si può sperare durante un’esclusiva vacanza al mare: ristoranti, bar, negozi e strutture che permettono di praticare sport acquatici.

 

Playa Tramuntana (Nord est)

Non facile da raggiungere se non si ha a disposizione un mezzo di trasporto privato. È la spiaggia di una piccola baia raccolta e pittoresca.

 

Playa la Savina (Nord ovest)

Spiaggia nei pressi dell’omonima località (ideale come base per una vacanza a Formentera), questa parte di costa offre una striscia di vegetazione (e di ombra) per trovare un po’ di sollievo durante le giornate più calde.

 

Cala Saona (Ovest)

Una piccola baia con una spiaggia di sabbia protetta, verso l’entroterra, da roccie. Raccolta e pittoresca. Fatta per chi ama godere del mare a occhi aperti. I fondali digradano molto dolcemente. Da non perdere un pranzo o una cena nei ristoranti che si affacciano sulla baia.

 

Playa Migjorn (Sud)

È la spiaggia più lunga di quest’isola delle Baleari e anche una delle più famose di Formentera. Particolarmente indicata per chi ama prendere il sole senza veli, per chi pratica snorkeling e per chi, da una vacanza al mare, cerca anche divertimento e soddisfazione del palato, senza fare sconti sulla purezza naturale dello scenario.

All’estremità est di Playa Migjorn inizia Playa Es Arenals, un rinomato spot per diver e windsurfer corredato di tutti i servizi necessari per il relax, la ristorazione e il divertimento in spiaggia.

 

Le spiaggie di Formentera adatte ai bambini

Per chi si reca a Formentera con tutta la famiglia, il consiglio è di affittare un mezzo per spostarsi più agevolmente tra le migliori spiagge dell’isola (che sono anche quelle più adatte ai bambini). Ecco un breve elenco delle mete ideali per i bimbi: Playa de ses Illetes, Cala Saona, Playa la Savina, Playa Es Pujols, Playa Tanga e Sa Roqueta.

 

Come raggiungere Formentera

Si può arrivare a Formentera partendo da Ibiza, dopo un viaggio di circa 30 minuti a bordo dei traghetti in partenza dal porto della città.

Sul sito turistico ufficiale di Formentera è possibile reperire maggiori informazioni.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/victoriapeckham/