Lanzarote a misura di bambino

Lanzarote è una di quelle destinazioni che sembrano fatte apposta per loro: i bambini. Una proposta turistica senza eccessi di movida e divertimento notturno, coste basse e sabbiose fanno, di quest’isola delle Canarie, un’ottima idea per una vacanza con tutta la famiglia.

Perché scegliere Lanzarote per una vacanza con bambini? Ecco 4 validi motivi:

  • Partiamo dal fattore clima. Grazie al suo clima mite e quasi desertico, con inverni miti o piacevolmente caldi, ed estati calde e soleggiate, è una vacanza che può essere scelta tutto l’anno, sia in estate e in inverno. Potete così organizzarvi in base alle vostre esigenze, dei vostri bambini e delle vacanze scolastiche;
  • Si tratta di un’isola poco ventosa: la costa sud dell’isola di Lanzarote è abbastanza protetta da ostacolare l’arrivo di fastidiosi venti. La vicinissima Fuerteventura  invece, è molto più soggetta a questi fenomeni ventosi;
  • La ricchezza naturalistica e di escursioni di Lanzarote;
  • I prezzi delle strutture ricettive e il costo della vita sono generalmente più bassi rispetto all’Italia.

13 consigli per organizzare una vacanza a misura di bambino a Lanzarote

  • Playa del Papagayo, una spiaggia considerata paradisiaca e dove, anche i più piccoli, potranno giocare liberamente con la sabbia;
  • Playa Flamingo, spiaggia di sabbia bianca nel sud di Lanzarote. L’ideale per i più piccoli ma anche per i più grandi, grazie allo stabilimento attrezzato;
  • Il parco acquatico Aqualava Waterpark offre attrazioni per tutti: nella zona infantile trova spazio un castello con scivoli di forme differenti, nela zona adulti lettini e altri confort;
  • La spiaggia di El Jablillo si trova a Costa Teguise, nella parte est dell’isola, è protetta dal vento e dalle;
  • Le piscine di Los Charcones, piscine naturali incontaminate nel sud di Lanzarote;
  • Arrecife ha 12 km di pista ciclopedonale che si estende affianco al lungomare, gremita di gente che corre, passeggia, va in bici e gioca a minigolf;
  • Il museo dei pirati, a Teguise, è una meta assolutamente da visitare con i bambini;
  • Jameos de l’Agua dove potrete ammirare, scendendo in una grotta, l’unica colonia al mondo di granchi bianchi;
  • Jardin De Cactus, dove sono stati piantati ben 10.000 esemplari appartenenti a 1.420 specie di cactus. è possibile salire su un mulino per godere della vista del giardino dall’alto;
  • Il Parco Nazionale del Timinfaya, dove sarete circondati da numerosi coni vulcanici, dalla terra nera e da una quasi totale assenza di vegetazione che vi porteranno in un paesaggio lunare;
  • A est dell’isola, El Golfo e il lago di Los Ciclos, un bellissimo lago di colore verde smeraldo;
  • Immergersi con il sommergibile a Lanzarote, scendendo fino a 30 metri sotto l’Oceano Atlantico partendo da Puerto Calero Marina.

Con bambini molto piccoli consigliamo di portare il marsupio porta bimbo, in modo da godervi al meglio tutte le escursioni lontano dalle piste ciclopedonali e dal mare.