Isola di La Maddalena: l’incanto delle spiagge della Sardegna

L’isola di La Maddalena con il suo arcipelago è una delle mete più apprezzate dagli amanti del mare e della natura. Tra le spiagge della Sardegna, infatti, le calette e le insenature di questo luogo suggestivo sono caratterizzate da panorami incontaminati e selvaggi.

Se state cercando un posto dove rilassarvi lontano dalla confusione e dall’affollamento, questa è la vostra meta ideale. Le spiagge de La Maddalena, che si trova a nord della Sardegna, hanno mantenuto incontaminata la loro bellezza grazie a politiche di tutela del territorio, che hanno tenuto lontane speculazioni edilizie e commerciali.

A nord dell’isola c’è la spiaggia di Abbattoggia che è raggiungibile tramite la strada panoramica: seguendo le indicazioni si arriva ad una strada sterrata, alla fine della quale è possibile lasciare i mezzi e proseguire a piedi sul sentiero. La spiaggia di Uomo Morto è la prima che si incontra sul sentiero ed è caratterizzata da sabbia chiara e sottile oltre che da acque limpide. Se si ama un paesaggio più variegato, e non si disprezzano gli scogli, è possibile procedere verso Abbattoggia. I servizi sono disponibili presso il camping omonimo che si trova lungo la strada.

Se siete amanti delle mete meno conosciute e più selvagge, non mancate di visitare l’isola di La Maddalena, che ha fra le più belle spiagge della Sardegna.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/br1dotcom/