Vacanze in famiglia: le informazioni e i consigli per organizzare un viaggio con bambini a Mykonos

Mykonos è da sempre nota per la sua animata vita notturna. Una meta per gli amanti della movida e del mare. Eppure, quest’isola della Grecia propone anche tante cose da fare e da vedere assieme ai bambini, per chi organizza il viaggio con tutta la famiglia.

Ecco qualche idea che potrà tornare utile per programmare la vacanza indimenticabile tra mare, attrazioni e divertimenti offerti da Mykonos e a misura di bambini e ragazzi.

Hotel accoglienti per tutta la famiglia

Quando si viaggia con bambini è fondamentale trovare un’accomodazione che sia pronta ad accogliere tutta la famiglia con la giusta predisposizione e con le adeguate strutture. Per scoprire quali sono gli hotel e le altre strutture ricettive baby-friendly, ecco una risorsa che può tornare utile. Il consiglio è di prenotare lontano dai periodi di alta stagione, per avere più possibilità di scelta.

Un tour di Chora

Imperdibile, per grandi e piccini, un giro di scoperta della città principale di Mykonos: Chora. È sicuramente uno dei luoghi più ricchi d’attrazioni dell’isola delle Cicladi, ma alcuni luoghi saranno senz’altro una sorpresa agli occhi dei più piccoli.

  • Piccola Venezia (Alefkantra) – A est della baia di Chora, tra la spiaggia e il quartiere del castello, si estende un’area fatta di casette bianche del XVIII secolo che si affacciano direttamente sul mare, ricordando un po’ la nostrana città della laguna. Piccola Venezia è una delle aree più turistiche della città. Per tale motivo i prezzi della ristorazione sono i più alti di Chora.
  • I mulini di Mikonos – Una delle caratteristiche di Mikonos che i vostri bambini non dimenticheranno per lungo tempo sono senz’altro gli antichi mulini. A Chora ve ne sono alcuni splendidi esemplari.
  • Museo Marittimo – A tutti i bambini appassionati di storia antica (e per i loro genitori), il Museo Marittimo di Chora può far scoprire come navigava la civiltà pre-micenea, come si andava per mare nel 1500 a.C. o come hanno fatto i Greci a conquistare il Mediterraneo con le loro agili triremi.

Altre località da non perdere

Per chi fosse interessato a vivere le atmosfere più genuine di Mykonos, un tour tra i villaggi della costa e dell’entroterra è un must. Uno tra tutti:

Ano Mera – Un piccolo villaggio tranquillo, dove gustare l’atmosfera tradizionale di quest’isola della Grecia. Un’occasione anche per gustare i piatti tipici di Mykonos nelle sue taverne, lontani dalle mete più turistiche.

Le migliori spiagge per famiglie a Mykonos

Dopo aver visto le migliori spiagge di Mykonos, andiamo a vedere quali tra queste sono anche adatte a tutta la famiglia. Per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento tra spiaggia e mare: elementi immancabili in una vacanza con bambini.

Le spiagge più tranquille e meno affollate di Mykonos, sono senz’altro quelle a nord di Chora, anche se l’area è battuta dal vento:

Panormos – Una spiaggia attrezzata (anche spiaggia libera) di sabbia fine.

Psarou – Una spiaggia del sud ovest di Mykonos riparata da vento e correnti.

Agios Sostis – La sua bellezza selvaggia ha i suoi lati negativi per chi viaggia con bambini: non vi sono servizi, né attrezzature. Spiaggia di sabbia scura.

Ftelias – Spiaggia poco frequentata (e non attrezzata) a poca distanza da Chora. Lontana anni luce dalle spiagge affollate della movida. Sabbia fine.

Escursione a Delos

Dopo il Museo della Marina, ecco un’altra indimenticabile cosa da fare con quei bambini o ragazzi appassionati di archeologia. Con una breve escursione via mare da Mykonos si può raggiungere Delos, con le sue rovine ricche di storia. Il museo archeologico di Delos è chiuso il lunedì.

Raggiungere Mykonos

Per raggiungere Mykonos con i vostri bambini, scegliete il mezzo più comodo e diretto: l’aereo. E, per avere la certezza di un volo con tutti i comfort necessari a chi viaggia in famiglia, scegliete una compagnia baby-friendly come Air Italy.