Escursioni a Creta: 9 itinerari da non perdere tra archeologia e natura

L’isola di Creta offre molte possibilità di escursioni attraverso itinerari che fanno scoprire i vari aspetti di quest’isola della Grecia: quello archeologico, quello storico e delle dominazioni e, non ultimo, quello naturalistico. Infatti Creta non offre solo alcune delle spiagge più belle dell’area mediterranea, ma anche tante occasioni di esplorazione che aiutano a immergersi completamente nei panorami e nella storia dell’isola. Ecco alcuni suggerimenti di itinerari e destinazioni che potranno tornare utili a chi sta organizzando una vacanza a Creta.

  1. Elafonisi – Considerata una delle spiagge più belle del mondo, questa distesa di sabbia rosa è adatta anche a chi viaggia in famiglia. Si trova a sud dell’isola.
  2. Monastero di Prèveli – Luogo di culto ortodosso costruito nel 1850. Un luogo di pace, immerso in una natura incantata.
  3. Cnosso – Chiunque scelga Creta come destinazione per le vacanze non può esimersi da un’escursione al Palazzo di Cnosso alla scoperta dell’antica civiltà Minoica.
  4. Il Parco Nazionale di Samarià e le sue gole – Nella parte ovest di Creta, il Parco Nazionale di Samarià conserva le gole (percorribili dall’inizio di maggio alla fine di ottobre). Uno spettacolare passaggio intagliato tra le Montagne Bianche. Per l’accesso al parco si richiede il pagamento di un biglietto.
  5. La Creta romana di Gortina – Nella zona meridionale di creta, nell’area di Gortina è possibile visitare l’Odéon romano (I secolo a.C.) e il foro con il tempio dedicato a Esculapio. Testimonianze anche del culto egizio, con i resti di un tempio dedicato a Iside, Anubi e Serapide. Molti dei reperti ritrovati negli scavi dei siti archeologici di Gortina sono conservati dal Museo archeologico di Heraklion.
  6. Palazzo di Festos – Una costruzione che dominava la pianura della Messara e che ospitava il fratello di Minosse: Radamanto. Il fascino di questa dimora regale seconda solo al Palazzo di Cnosso permea ancora i suoi resti.
  7. Hania, la Creta veneziana – Il villaggio di Hania, sulla costa nord-est di Creta, è un antico insediamento che porta i segni delle varie dominazioni di Creta. Dal periodo romano, a quello arabo e veneziano, un’escursione ad Hania è possibile compiere un excursus di una lunga parte della storia dell’isola,
  8. L’isola di Spinalonga e il golfo di Mirabello – L’isola fortificata di Spinalonga è raggiungibile dalle coste di Creta. Il suo austero forte non mette in ombra la bellezza del golfo di Mirabello e delle sue acque trasparenti.

Le spiagge dell’isola di Chrissi – Nel Mare Libico, a soli 50 minuti di battello da Creta, un’escursione all’isola di Chrissi è un’esperienza da non mancare. Le sue spiagge hanno un ntocco caraibico che non mancherà di lasciare incantati gli amanti del mare.