7 curiosità sulla Grecia, dal sirtaki all’occhio greco

Queste 7 curiosità sulla Grecia nascondono l’identità di un popolo strettamente legato alle proprie radici e alla propria storia; d’altronde come potrebbe essere il contrario dato si tratta della culla che ha dato vita alla civiltà e alla cultura occidentale.

  • Le perline a forma di occhio rappresentano l’occhio di Allah e sono utilizzare per comporre bracciali, collane, orecchini. Si tratta di una sorta di amuleto in grado di scacciare il malocchio chiamato “matiasma”, per il suo colore blu.
  • La bandiera greca è composta da una croce e da nove strisce azzurre e bianche, lo stesso numero delle sillabe della frase “Libertà o morte” o alle lettere della parola libertà, in greco. I colori invece richiamano elementi naturali come il mare, le nuvole, il cielo e vogliono indicare la purezza del popolo greco.
  • Ogni anno in Grecia i giorni di sole sono circa più di 250 e le ore più di 3000. Questo è certamente un buon motivo per organizzare una vacanza da queste parti magari sulle belle spiagge di Mykonos.
  • Il legame del popolo greco con il mare è molto forte: la tradizione vuole che l’Epifania venga festeggiata lanciando nel mare una croce come simbolo del battesimo di Cristo e che qualcuno si tuffi in mare per recuperarla prima che vada a fondo.
  • Una tra le curiosità sulla Grecia forse più sconvolgenti è che la danza sirtaky non è un ballo tipico greco tradizionale, ma deve la sua creazione al film Zorba del ‘64. Il sirtaku nasce quindi in realtà sulle orme della danza hasapiko e designa la “danza dei macellai”, dall’origine della sua parola.
  • Nuotando tra le acque cristalline delle isole greche, se siete fortunati, potrete ammirare esemplari di foca monaca. Specie autoctona del territorio sin da centinaia di anni a.C., conta adesso pochi esemplari rimasti, poco più di 250.
  • Quando pronuncerete la parola OK, ricordate che la sua origine è Ola Kala e vuol dire “tutto bene”.

 

Non vi resta programmare il vostro viaggio e andare alla ricerca di nuove curiosità sulla Grecia, da condividere con noi di Air Italy.