Cosa vedere a Bangkok: 10 attrazioni da non perdere (prima parte)

Cosa vedere a Bangkok? Quello nella capitale della Thailandia è un viaggio nella storia, nella cultura e nelle contraddizioni di uno dei paesi più belli dell’Asia. Rumorosa, affollata, colorata, vivace, sospesa tra modernità e tradizione, Bangkok è una città davvero affascinante che merita assolutamente di essere visitata. Scopriamo le cose da vedere e i luoghi da visitare.

Cosa vedere assolutamente a Bangkok

1 – Palazzo Reale (Wat Phra Kaeo)

Costruito nel 1782, il Palazzo Reale è stata la residenza dei reali thailandesi e sede del governo per secoli, mentre oggi ospita importanti cerimonie e i capi di stato in visita nel paese. Il palazzo copre una superficie di oltre 214.000 metri e all’interno le suntuose sale del palazzo non hanno davvero nulla da invidiare alle più ricche regge europee. Da non perdere, in particolare, la splendida cappella che ospita la statua del Buddha di Giada.

2 – Tempio di Wat Pho

Situato all’interno del distretto del Palazzo Reale, il Wat Pho è il tempio il più antico e famoso di Bangkok. Costruito dal re Rama I, oltre ad essere uno dei luoghi di culto più importanti della Thailandia è stato per lungo tempo anche un sanatorio, famoso per la sua farmacia e sede della prima “università” della Thailandia. Ma cioè che rende celebre il tempio è certamente l’imponente statua del Buddha sdraiato (45 m di lunghezza e 15 di altezza), ricoperta di pietre preziose e dipinta con scene della vita del Buddha.

3 – Tempio di Wat Arun

Il Wat Arun o Tempio dell’Alba è insieme al Wat Pho il tempio più importante della città e una delle cose da vedere assolutamente a Bangokok. Situato sulla riva del fiume Chao Phraya, la pagoda alta ben 260 metri – su cui è possibile salire fino in cima – offre una vista indimenticabile sulla città.

4 – Mercato galleggiante di Damnoen Saduak

Damnoen Saduak, il celebre mercato galleggiante situato a Ratchaburi (circa 1 ora e mezza dal centro di Bangkok), è certamente una delle cose più caratteristiche da vedere a Bangkok. Un’attrazione che è valsa alla città il soprannome di “Venezia dell’Est”, e che sebbene oggi sia diventata ormai una trappola per turisti offre ancora la possibilità di assaggiare cibi freschi e di interagire con i locali in modo più autentico.

5 – Khao San Road

È il quartiere più movimentato di Bangkok, pieno di hotel, locali, ristoranti, venditori ambulanti, bancarelle di vestiti e colmo di viaggiatori provenienti da ogni angolo del mondo. Passeggiare nelle sue stradine per godersi la folla, i profumi, i colori e la musica è una delle esperienza da fare a Bangkok, ma alla lunga può mettere alla prova anche i più calmi e pacati.

Le cose da vedere a Bangkok non finiscono qui: non perdetevi la del nostro viaggio tra i luoghi da visitare nella capitale thailandese e prenotate subito uno dei voli Milano-Bangkok di Air Italy per scoprirli di persona.