I 4 bastioni di Cagliari: un tour della città vecchia

Tra gli itinerari pedonali più affascinanti di Cagliari si può annoverare senz’altro la passeggiata nella città vecchia, arroccata sul colle di Castello. Un quartiere racchiuso dalla cinta di mura difensive medievali costellate di torri e bastioni che ospita alcune delle maggiori attrazioni della città, come la Torre dell’Elefante, la Cittadella dei Musei con la Pinacoteca Nazionale e le altre perle del polo museale, il Palazzo dell’Università, il Palazzo di città, il Palazzo Regio e la torre di San Pancrazio. La rocca antica è la meta prediletta dai turisti sia per i pittorici scorci cittadini che offrono le vie circoscritte dalle mura, sia per i punti panoramici che i bastioni e gli affacci dalla cinta difensiva offrono.

Il tour qui proposto porterà a visitare i quattro bastioni di Cagliari.

La struttura difensiva della Cagliari medievale: i 4 bastioni

Bastione di Saint Remy – A sud della città vecchia di Cagliari, il bastione di Saint Remy, intitolato al primo Vicerè piemontese, è il risultato della riedificazione di due strutture difensive spagnole (lo Sperone e la Zecca). La sua struttura è formata da due terrazze. La più notevole è la terrazza Umberto I. La passeggiata coperta, nei decenni trascorsi, venne impiegata per vari scopi. Venne anche sfruttata come rifugio per gli sfollati della Seconda Guerra Mondiale.

Bastione di Santa Caterina – A nord del bastione di Saint Remy, percorrendo una scalinata, ci si può affacciare dalla terrazza di Santa Caterina per godere di una vista straordinaria. Il sito su cui sorge riveste una notevole importanza archeologica, dato che il bastione è stato eretto su un’area utilizzata fin dall’era romana.

Bastione di Santa Croce – Anche noto come Bastione de Santu Juanni, questa struttura è raggiungibile in poco tempo dalla Torre dell’Elefante e offre una delle più belle viste panoramiche su Cagliari. Sorge lì dove un tempo vi era il rione ebraico e dove, dopo l’espulsione degli ebrei a opera dei regnanti Ferdinando D’Aragona e Isabella di Castiglia nel 1492, venne eretta la basilica di Santa Croce.

Bastione del Balice – Sempre nei pressi della Torre dell’Elefante si trova il Bastione del Balice: una struttura quasi nascosta alla vista che può essere raggiunta solo attraversando il palazzo dell’Ateneo.

Per ammirare i bastioni di Cagliari e per passeggiare tra le affascinanti vie della città vecchia non perdete l’occasione di raggiungere la città sarda con i voli Air Italy.

 

“SAINT REMY NOTTURNO” by A. Saba – http://www.cagliariturismo.it/it. Licensed under CC BY-SA 2.5 via Wikimedia Commons – https://commons.wikimedia.org/wiki/File:SAINT_REMY_NOTTURNO.JPG#/media/File:SAINT_REMY_NOTTURNO.JPG