Baleari: 6 cose da vedere assolutamente a Ibiza

Per molti, un viaggio a Ibiza è fatto solo di mare e divertimento. Nonostante questi siano i due ingredienti che rendono, quest’isola delle Baleari, una delle attrazioni turistiche più note al mondo, Ibiza offre anche tante altre attrazioni che non possono mancare in un itinerario di viaggio alla scoperta del suo territorio e dei suoi tesori.

Per scoprire tutti i luoghi da vedere a Ibiza potrà tornare utile sapere come muoversi senza problemi sull’isola. Per scoprirlo, leggete il nostro approfondimento: 5 consigli per muoversi a Ibiza.

Le migliori spiagge

Non si può che partire da una delle più affascinanti attrazioni dell’isola: le spiagge e la costa. Ibiza offre tratti di litorale adatti a ogni esigenza: divertimento, tranquillità o sport. Per scoprire quali sono quelle più adatte al vostro stile di viaggio, vi rimandiamo al nostro approfondimento: Le migliori spiagge d’Ibiza.

Cala D’Hort, Es Vedra e Atlantis

Magia e relax sono i due motivi per i quali affrontare i 20 minuti di strada che dividono Ibiza città o San Antonio da queste località. Cala D’Hort è una delle spiagge immancabili durante un viaggio sull’isola delle Baleari e offre anche un panorama spettacolare (soprattutto al tramonto), con vista sull’isola rocciosa e disabitata di Es Vedra. Quella che somiglia a una scheggia di roccia in mezzo al mare ha, da sempre, suscitato la curiosità e la suggestione di molti. Un fascino che ha prodotto numerose leggende.

Per avere una buona vista di Es Vedra e per scoprire un’altra cosa da vedere assolutamente a Ibiza bisogna faticare un po’. Sulla strada che porta verso Cala D’Hort, attraverso un accesso da Torre de Es Savinar, è possibile raggiungere un tratto di cosa noto con il nome di Atlantis. A mollo nella pace di piscine naturali è possibile ripagarsi della ripida discesa sabbiosa e prepararsi alla faticosa salita (da raggiungere muniti di una buona scorta d’acqua).

Alla scoperta dell’entroterra su due ruote

Se, per voi, vacanza è sinonimo di sport, allora l’entroterra di Ibiza è un forziere di tesori da scoprire. Basta affittare una mountain bike o portare la vostra da casa e affrontare i sentieri e le mulattiere che attraversano il territorio, lontane dai percorsi turistici più battuti. Continuate a leggere l’eMagazine per un approfondimento su Ibiza in mountain bike.

Sa Talaiassa

La montagna più alta d’Ibiza si eleva per 475 metri sul livello del mare. Nell’antichità era utilizzata come punto d’osservazione della costa e, tutt’oggi, offre una vista esclusiva di tutta l’isola. Si trova nei pressi della costa sud ovest d’Ibiza.

I mercatini hippie

Un tempo mecca dei figli dei fiori, Ibiza mantiene ancora un retaggio hippie e continua ad attrarre i nostalgici di quella sottocultura. Quella ai mercatini è una tappa immancabile di un viaggio su quest’isola delle Baleari e un’occasione per fare shopping.

I parchi acquatici

Soprattutto per chi visita Ibiza con bambini e ragazzi, il divertimento acquatico è un must. Alcuni parchi offrono questo tipo d’intrattenimento che unisce acqua e adrenalina, per trascorrere una giornata diversa dalla “solita” spiaggia.