Ricette brasiliane tipiche: l’acarajé

È la più tipica delle ricette brasiliane: un impasto di fagioli cannellini fritto nel “famigerato” olio di cocco, farcito nei modi più disparati e gustosi. Stiamo parlando dell’acarajé, una sorta di “panino” (anche se il termine è improprio) che i brasiliani sono soliti magiare per strada, passeggiando.

Gli ingredienti per questa tipica ricetta brasiliana sono semplici: per preparare 10 acarajé occorrono 1/2 chilo di fagioli cannellini, 1/2 cucchiaio di sale, 1 cipolla tritata molto finemente e infine olio di cocco (anche se quest’ultimo può essere egregiamente sostituito dall’olio extravergine d’oliva).

Anche la preparazione è altrettanto semplice: dopo averli tenuti in acqua fredda per un giorno e accuratamente risciacquati e asciugati, triturate i fagiolini insieme a cipolla e sale, fino a ottenere un impasto omogeneo; con un cucchiaio fate delle piccole palline di impasto e immergetele in una pentola con olio bollente; una volta che ha assunto un colore dorato, togliete l’acarajé e disponetelo su carta assorbente.

A questo punto non vi resta che aprirlo e farcirlo con peperoncino, gamberi, insalata o come più vi piace. Da preparare non è difficile ma se volete assaggiare questa e altre tipiche ricette brasiliane direttamente nel loro paese d’origine, allora approfittate di una delle tante offerte voli per il Brasile di Air Italy.

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/turismobahia