Ricetta della salsa Vindaye, la cucina delle Mauritius

La cucina creola delle Mauritius è un esperimento ben riuscito di integrazione culturale. I suoi ingredienti tradiscono l’influenza delle popolazioni che hanno abitato l’isola: dallo zenzero al curry, dalla mostarda al coriandolo.

Le ricette mauriziane sono un sapiente accostamento di queste tradizioni culinarie assai distanti tra loro.
La salsa Vindaye, solitamente utilizzata per insaporire i piatti a base di pesce freddo o pollo, già dal nome evoca la cuisine francese (mostarda e aceto), ma il suo gusto piccante e agro-dolce imprime al nostro palato una decisa impressione d’oriente (curcuma, zenzero, peperoncini e cipollotti).
Per preparare un piatto di pesce o pollo dal sapore decisamente esotico e fuori dal comune, la salsa Vindaye è il giusto accompagnamento.
Ingredienti per la ricetta della salsa Vindaye:

  • mostarda in grani
  •  salsa di mostarda forte
  •  aglio
  • zenzero
  • polvere di curcuma
  •  peperoncini verdi
  • aceto
  • cipollotti

Preparazione:
– Rosolate nell’olio lo zenzero, i cipollotti e l’aglio tritati;
– Pestate i grani di mostarda e aggiungeteli al soffritto assieme alla polvere di curcuma e ai peperoncini verdi tagliati a pezzi non troppo piccoli;
– Aggiungete la salsa di mostarda diluita in un po’ d’acqua e mescolate;
– Aggiungete un po’ d’aceto;
– Abbassate al minimo la fiamma e continuate la cottura per 5 minuti, finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati.

Ecco la vostra salsa Vindaye pronta ad accompagnare i vostri piatti con il contributo della cucina mauriziana.
Come sempre, però, nulla può sostituire l’esperienza culinaria di gustare la ricetta assaporando contemporaneamente i panorami e le atmosfere da favola offerte delle isole Mauritius: scoprite le migliori offerte Air Italy per volare alle Mauritius.

Le Mauritius sono a portata di mano, con l’App Air Italy.

 

Immagine: www.flickr.com/photos/greatist/