Toronto: cosa assaggiare e dove mangiare per assaporare la buona cucina canadese

Scoprire dove mangiare bene a Toronto non è difficile. La multiculturalità che contraddistingue questa città si riflette anche in tavola, dove si ritrova un crogiuolo di tradizioni gastronomiche europee, asiatiche, americane e ispaniche.

Cosa mangiare a Toronto

Sebbene il Canada non abbia una tradizione gastronomica nazionale consolidata, a Toronto non mancano alcune specialità e prodotti tipici assolutamente da provare. Tra questi:

  • Carne d’alce o bisonte – L’alce è una delle specialità canadesi, e in particolare di Toronto: una carne molto saporita, simile a quella di cervo, e che in città si prepara soprattutto per prelibati hamburger. Se non sapete dove mangiare alce a Toronto, provate l’Elk Burger del Beer Hall nel Distillery District. Ottima anche quella di bisonte da gustare al Dakota Tavern.
  • Salmone e trote – Di ottima qualità il pesce locale (trote o salmoni rossi, ma anche ostriche e salmerini), pescato nel Lago Ontario o nei suoi affluenti. Si prepara in ogni modo: alla piastra, fritto, essiccato e affumicato, ed è sempre buonissimo. Dove mangiarlo? Provate il ristorante giapponese Yamato o The Senator Restaurant.
  • Pancake e sciroppo d’acero – In un viaggio a Toronto non può mancare una colazione a base dei soffici pancake ricoperti del dolce e aromatico sciroppo d’acero. Provate quelli di Crêpes à GoGo o di Paillard.

Dove mangiare a Toronto

  • 360 – È il ristorante panoramico più famoso di Toronto, situato a 351 metri dal livello del mare sulla CN Tower. L’atmosfera elegante e un menù raffinato ne fanno il luogo ideale per una cena romantica, ma i prezzi non sono alla portata di tutte le tasche.
  • Edulis – Un altro ristorante elegante, raffinato e romantico, dove le prenotazioni sono piuttosto difficili. Il menù offre un tour gastronomico tra le migliori specialità della cucina canadese come spalla affumicata al melo, guancia brasata e animelle fritte.
  • Eastside Social – Un ristorante non troppo chic, che offre un’atmosfera tranquilla e prezzi equi per la qualità del cibo. Le specialità del menù comprendono uova alla diavola condite con trota affumicata o polpette di baccalà in salsa.
  • Farmhouse Tavern – Un ristorante dall’atmosfera più rustica e genuina, che serve piatti locali e stagionali, con materie prime sempre fresche e diverse. Tra le specialità il midollo arrosto e il Barnyard Burger con pancetta affumicata, formaggio di capra, uovo di anatra fritto e russian dressing.
  • Richmond Station – Un ristorante moderno ad ambientazione metropolitana. Gli chef Carl Heinrich e Ryan Donovan offrono un menu ambizioso in cui spiccano piatti come tartare di tonno con tamari e rafano, polpette di maiale o uno dei migliori hamburger della città con chutney di barbabietola e cheddar stagionato.

Continuate a seguire i nostri consigli di viaggio per scoprire cosa fare e vedere in questa città e prenotate subito uno dei voli per Toronto in offerta con Air Italy.