La cucina indiana: cosa mangiare, piatti tipici e ricette da provare in viaggio

La cucina indiana può vantare alcune delle delizie, eccellenze e tradizioni gastronomiche più rinomate e apprezzate del mondo. Prima di partire alla scoperta di questo incredibile paese è importante sapere cosa mangiare in India, quali sono i piatti tipici, le ricette e le antiche tradizioni della cucina indiana da scoprire in viaggio. Ecco qualche consiglio.

  1. Samosas – Un classico spuntino che apre i pasti tradizionali indiani. Si tratta di pastelle fritta o al forno con un ripieno salato a base di patate speziate, cipolle, piselli, lenticchie e talvolta agnello, manzo o pollo macinato, spesso accompagnate da salsa alla menta o chutney. I samosa sono uno degli street food più comuni in India.
  2. Tandoori Chicken – Uno dei piatti della cucina Indiana più famosi, tipico dell’India settentrionale, composto da pollo arrosto marinato nello yogurt e condito con la miscela di spezie. Il nome deriva dal tipico forno in argilla cilindrico, il tandoor, in cui il piatto viene tradizionalmente preparato.
  3. Chicken Tikka Masala – Un delizioso pollo alla griglia marinato allo zenzero immerso in un sugo denso e cremoso di pomodoro speziato con peperoncino e aglio, con un gradevole aroma affumicato.
  4. Rogan Josh – La traduzione letterale del nome di questo piatto del Kashmir è “agnello rosso” e si riferisce alla sua colorazione che assume per la presenza di peperoncini rossi secchi. A dispetto di quanto possa sembrare, però, non è molto piccante, ma piacevolmente speziato (grazie a cardamomo, cumino, curcuma e garam masala).
  5. Pollo al Curry – Forse la ricetta più conosciuta della cucina indiana, con il pollo marinato in latte di cocco e curry che si accompagna al riso basmati.
  6. Malai Kofta – Si tratta di deliziose polpettine vegane in una salsa densa) servite con riso jeera e accompagnate dalle focacce naan. L’impasto della polpetta è realizzato generalmente con patate, carote, fagioli, piselli, mais dolce e il formaggio tradizionale paneer, simile al tofu.
  7. Biryani di verdure – Altro piatto perfetto per i vegetariani, consiste in un riso basmati condito con verdure, frutta secca e spezie, accompagnato da yoghurt per mitigare i sapori.

Tutti i sapori intensi della cucina indiana vi aspettano nel vostro prossimo viaggio. Che aspettate: prenotate subito uno dei voli per l’India di Air Italy.