5 street food da provare assolutamente a L’Avana

Un viaggio a L’Avana è sicuramente un’esperienza indimenticabile. Atmosfere e persone straordinarie, una storia e una cultura che affascinano. C’è, poi, un aspetto da non tralasciare. Uno di quegli elementi che lasciano la sensazione di aver fatto un’esperienza veramente completa: il cibo. Perché un viaggio passa anche attraverso le papille gustative.

Cosa mangiare a Cuba? Dopo aver visto cosa si mangia e si beve in Repubblica Dominicana, continuiamo a esplorare l’aspetto culinario dei Caraibi con un tour gastronomico delle strade di L’Avana: ecco le 5 pietanze di street food da provare assolutamente durante un viaggio nella capitale di Cuba.

Lo street food di L’Avana

Hamburguesa de Cerdo – Per placare ogni tipo di attacco di fame che può tendervi l’agguato durante una visita a L’Avana, un hamburger di maiale consumato per le strade della città cubana è ciò che serve. Dimenticate i panini dei fast-food di stampo USA: questo hamburger è un piatto autentico. Viene servito con una fetta d’ananas o con formaggio e marmellata di fragola.

Pay de Coco – Per chi ama intramezzare i pasti con qualcosa di dolce c’è la torta di cocco. La potete acquistare al volo dai venditori ambulanti in bicicletta.

Fricase de Carnero – Cartoccio di carne stufata servita con arroz moro (o congrí), riso con fagioli neri o rossi.

Chicarritas de platano – Un’alternativa alle patate fritte: le rondelle di platano fritte. Da sgranocchiare tra una passeggiata e l’altra.

Pizzetta hawaiana – Non bisogna attraversare l’Oceano per assaporare una buona pizzetta. Ma, sicuramente, in Italia non troverete per strada chi vi vende una pizza con bacon e ananas.

Cosa bere per accompagnare lo street food di L’Avana

Vero succo di frutta tropicale – Succo di melone, di mango, di cocomero: tutte bevande idratanti e che aiutano a mandare giù i bocconi non particolarmente delicati dello street food cubano.

Café Cubano – Se non amate il caffè dolce, l’espresso cubano non fa per voi. Non avrete scelta sulla quantità di zucchero nella vostra tazzina. La versione colada è pensata apposta come bevanda take away.

Guava Milkshake – Il frutto guaiava viene spremuto in loco e aggiunto a latte e zucchero. Una bevanda tonificante.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/johnjoh/