Viaggio con minorenni: il documento obbligatorio per gli under 18

Cambia la normativa per il viaggio con minorenni: infatti dal 26 giugno 2012 tutti gli under 18 che lasciano l’Italia (per una vacanza o per altri motivi) sono obbligati a essere forniti di un documento di viaggio individuale.

Una prima conseguenza è che i minorenni non potranno più essere iscritti sul passaporto dei propri genitori o delle persone a cui sono affidati. Però, fino alla data del 26 giugno di quest’anno, i passaporti su cui sono iscritti dei minorenni resteranno comunque validi per qualsiasi viaggio. Inoltre, questa normativa riguarderà anche i viaggi con bambini o minorenni in generale che si svolgono all’interno degli Stati che compongono la Comunità Europea.

Il documento obbligatorio in questione sarà dotato di un proprio microchip, inserito nella copertina. Per il rilascio del documento, sul sito della Polizia di Stato è possibile prenotare on-line sia la data che il luogo per la presentazione della domanda, evitando così inutili code e perdite di tempo.

Tutte le informazioni sul rilascio del nuovo documento obbligatorio per il viaggio con minorenni sono disponibili sul sito passaportonline.poliziadistato.it.

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/mag3737/