Salone internazionale del libro di Torino: come raggiungere Lingotto fiere dall’aeroporto di Caselle

Il Salone internazionale del libro richiama ogni anno a Torino tanti professionisti della filiera editoriale e molti appassionati della lettura. Lingotto Fiere diventa la meta di pellegrinaggio di tutti coloro che non vogliono perdersi le novità e le proposte del mondo editoriale nazionale e internazionale.

Chi si reca per la prima volta a Torino o a Lingotto Fiere in occasione del Salone internazionale del Libro, per organizzare la propria visita, avrà bisogno di sapere come raggiungere il luogo della manifestazione. Soprattutto se dovrà recarsi al Salone dall’aeroporto di Torino Caselle e si muove con i mezzi pubblici.

L’eMagazine di Air Italy offre una pratica guida dedicata a tutti i visitatori del Salone internazionale del libro che atterrano all’aeroporto Sandro Pertini.

Per iniziare, sarà utile sapere che Torino-Caselle dista solo 16 chilometri dal centro di Torino e che l’area espositiva è raggiungibile a piedi, seguendo un itinerario ben segnalato, dalla stazione Lingotto, attraversando la Passerella Olimpica.

 

Raggiungere Torino città dall’aeroporto

Il primo tragitto necessario per arrivare al Salone del libro è quello che porta dall’aeroporto Sandro Pertini Torino-Caselle a Torino città. Per raggiungere la prima tappa si potrà usufruire del servizio navetta che collega l’aeroporto alle stazioni ferroviarie di Porta Nuova e Porta Susa, così come il terminal degli autobus di Corso Vittorio Emanuele II.

Per maggiori informazioni leggete qui.

 

Muoversi da Torino centro per Lingotto

Dalle stazioni Porta Nuova e Porta Susa, il Salone internazionale del libro di Torino è facilmente raggiungibile in metropolitana o in autobus.

Metro: prendere la Linea 1 direzione Lingotto (6 fermate da Porta Nuova e 9 da Porta Susa).

Bus: si può arrivare al Salone prendendo le linee 1, 18 o 35 e scendendo alla fermata Lingotto.

 

Fonte immagine: wikimedia.org