Come imbarcare una bici in aereo: la guida

Valige pronte, biglietti alla mano e… la bicicletta? Per tutti gli amanti della mountain bike, ecco una serie di indicazioni su come imbarcare una bici in aereo.

La bicicletta, al pari delle altre attrezzature sportive come tavole da surf, sci e snowboard, equipaggiamento per il golf, canne da pesca, rientra all’interno della categoria bagagli speciali e come tale dovrà essere collocata in stiva.

Con Air Italy i bagagli speciali prevedono costi di trasporto differenti a seconda del canale di vendita del biglietto preferito e del tipo di destinazione. Per chi sceglie di prenotare il volo via web, tramite call center o agenzia di viaggio il costo aggiuntivo per i voli nazionali è di 30€, per quelli internazionali di 50€ e per quelli intercontinentali di 60€.

Se invece si preferisce acquistare il biglietto direttamente in aeroporto, i prezzi (che si intendono per tratta) variano e salgono a 40€ per i voli in Italia, 60€ per i voli internazionali e 70€ per quelli intercontinentali.

Gli acquisti effettuati online, tramite call center o in agenzia di viaggio sono ad un prezzo inferiore rispetto a quelli fatti in aeroporto, in quanto prenotati in anticipo. Non sono rimborsabili, ma in caso di cambio del volo sarà sempre possibile utilizzare l’importo pagato ricontattando il canale di vendita scelto per l’acquisto.

Ora sai come imbarcare la tua bici in aereo e non hai più motivo per rimandare: prenota ora il tuo volo con Air Italy e porta con te la tua compagna di viaggio a due ruote.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/sheffield_tiger