Cosa visitare a Bruxelles in due giorni

Siete finalmente riusciti a ritagliarvi un weekend per partire per Bruxelles e visitare le bellezze di questa città? Anche se avete solo due giorni a disposizione sono numerose le attrazioni che potrete ammirare.

Durante il vostro soggiorno nella capitale belga potrete visitare la Grand Place, la piazza simbolo della città considerata una delle più belle al mondo tanto da essere stata nominata Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Durante la mattina questo posto è animato da un caratteristico mercato dei fiori mentre la sera un gioco di luci crea una calda atmosfera.

Intorno alla piazza si raccolgono inoltre le Case delle Corporazioni, che rimandano alla storia dei mestieri che durante i secoli si sono succeduti nella città. Tra le Case più importanti ci sono quella dei Commercianti, la Casa dei Bouchers, quella dei sarti, la Casa di Duchi di Bradant e quella dei pittori. Se invece amate l’arte non perdetevi una visita ai Musei reali di Belle Arti, il più importante centro d’arte di tutta la nazione.

L’Ilot Sacrè si trova invece nel centro della città e rappresenta una delle mete preferite dai turisti che amano perdersi nelle sue caratteristiche strette vie o fermarsi in uno dei numerosi caffè e negozi di souvenir. Per quanto riguarda invece la vita notturna, i posti più frequentati, dove si concentrano i pub e i locali più alla moda, sono Place Schumann e le zone di St. Catherine e St. Gery.

Prenotate subito il vostro biglietto aereo e scegliete Air Italy per godervi i vostri due giorni a Bruxelles e visitare tutte le bellezze di questa città.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/inessaraiva/