I migliori vini di Chisinau

Tra le città europee degne di nota per la produzione di vini, sicuramente troviamo Chisinau, capitale della Moldavia.

La purezza e l’elevata qualità dei vini della Moldavia fanno sì che il Paese si classifichi tra i primi 10 principale produttori ed esportatori del mondo e di sicuro in prima posizione per quel che riguarda l’est europeo. Molti vini di Chisinau e dell’intera Moldavia si fregiano di medaglie d’oro ricevute durante numerose esposizioni internazionali.

Quattro sono le regioni di importante produzione vinicola: Balti nel nord, Nistreana e Cahul nel sud e Codru nella regione centrale, attorno alla capitale. Ed è proprio quest’ultima area ad ospitare i vini più pregiati, anche grazie alle conformazioni tipiche del territorio bessarabiano. Tra le cantine, aperte al pubblico e dunque visitabili, si citano Purcari, Milestii Mici, Cricova e Cojusna, che vantano eccellenti vini rossi come il Merlot, il Pinot Noir e il Cabernet Sauvignon. Da annoverare tra i vini bianchi invece il Sauvignon e lo Chardonnay, l’Aligotè, i Pinot Gris e Blanc, la Feteasca, il Riesling.

I vini di Chisinau vengono celebrati ad ottobre al Festival Nazionale del Vino, manifestazione enologica e folkloristica a cui i buongustai non possono mancare.

Air Italy vi invita  a volare a Chisinau con le sue migliori offerte volo.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/dittaeva