I bagni Sanduny: alla scoperta delle terme di Mosca

Una vacanza a Mosca è una esperienza unica per chi vuole conoscere un paese affascinante come la Russia. Dallo straordinario patrimonio artistico e culturale da scoprire visitando i suoi musei e tutti i più importanti monumenti da vedere in città, all’atmosfera che si può vivere passeggiando nei suoi parchi e nelle strade, Mosca è anche la città ideale anche per rilassarsi e godere dei piaceri della vita, come una cena nei migliori ristoranti della città o un bagno nelle terme più famose di Mosca: i bagni Sanduny.

Situati a nord di Mosca, poco distanti dal Cremlino e dalla Piazza Rossa, le terme di Sanduny sono state fondate nel 1808 e da allora si sono affermate come i bagni più amati dai cittadini di Mosca. Dalla fondazione, le terme di Sanduny hanno mantenuto le tradizioni tipiche del bagno russo e l’aspetto originale delle sue sale, progettate e decorate dall’architetto austriaco B. Freidenberg.

Questo esclusivo centro termale, riservato alle origini all’aristocrazia russa, offre infatti un ambiente lussuoso, con 8 diverse sale a tema – da quella romana a quella in stile moresco, da quella indiana a quella gotica – attrezzate con ogni comfort: lounge bar, vasca idromassaggio e bagno turco, senza dimenticare il tipico bagno di vapore russo, rigorosamente riscaldato con rami di betulla. Come ogni spa che si rispetti, alle terme Sanduny di Mosca non manca anche un salone di bellezza con specialisti in massaggi, cosmetologia e nail-artist, lavanderia e un raffinato ristorante. Per i turisti si organizzano anche visite guidate.

Che aspettate? Per non perdervi l’esperienza di un vero rilassante bagno di vapore russo nelle terme di Sanduny a Mosca, prenotate subito un volo con Air Italy.

Fonte immagine: sanduny.ru